Scoperte cellule staminali simili a quelle embrionali anche nel latte materno

da , il

    Cellule staminali latte materno

    Straordinaria scoperta sul fronte cellule staminali. A quanto pare anche il latte materno sarebbe ricco di staminali pluripotenti (le cellule “bambine”) con caratteristiche e potenzialità molto simili a quelle embrionali. Sono stati i ricercatori dell’Università dell’Australia Occidentale di Crawley, coordinati dal prof. Peter Hartman a dimostrare, attraverso studi di laboratorio, che isolando le staminali presenti nel latte materno, e stimolandole opportunamente in provetta, è possibile “trasformarle” in cellule specializzate di diversa e svariata natura.

    Non sono un’esperta, ma mi sembra davvero una notizia estremamente confortante, alla luce delle grandi speranze che ormai la scienza medica ripone proprio nelle cellule staminali per ricostruire organi danneggiati, curare da malattie come i tumori del sangue e di altro tipo, sostituire cellule con tare genetiche eccetera.

    Finora le “fonti” ufficiali di staminali umane sono state il sangue placentare e del cordone ombelicale opportunamente donato dalle madri dopo il parto, il midollo osseo (anche questo da donatori), e, naturalmente, gli embrioni umani. Il prof. Hartman ha cominciato i suoi studi sulle staminali presenti nel latte materno nel 2008, ma solo di recente si è riusciti a dimostrarne la pluripotenzialità.

    “Possono diventare cellule ossee, cellule delle articolazioni, cellule di grasso, cellule pancreatiche che producono l’insulina, cellule del fegato che producono albumina e anche cellule neuronali” – ha spiegato Foteini Hassiotou, del team di Hartman – Quello che è veramente sorprendente è che queste cellule possono essere ottenute in quantità abbastanza grande nel latte materno”.

    Naturalmente, sottolineano gli stessi scienziati australiani alla rivista New Scientist, dove è stato pubblicata la ricerca , saranno necessari ulteriori studi, ma certamente si tratta di una scoperta di enorme importanza per il futuro della ricerca medica e della ricerca sul cancro. Di staminali del latte materno si parlerà diffusamente nel prossimo International Breastfeeding and Lactation Symposium di Vienna che si terrà all’inizio del 2012.