Rimedi naturali contro l’iperidrosi

Rimedi naturali utili per combattere l'iperidrosi, cioè la sudorazione eccessiva, a colpi di fitoterapia.

da , il

    Rimedi naturali contro l’iperidrosi. Perché la sudorazione eccessiva rischia di trasformarsi in un problema imbarazzante, fonte di disagio e insicurezze che si può contrastare efficacemente con l’aiuto della natura e della fitoterapia. Ecco le erbe più utili allo scopo, i rimedi fitoterapici ideali per tenere sotto controllo la produzione di sudore.

    SCOPRI LE CAUSE DELLA SUDORAZIONE ECCESSIVA

    La salvia

    Più conosciuta come spezia aromatica per insaporire deliziosi primi e secondi piatti, la salvia è anche un’ottima alleata contro la sudorazione eccessiva e generalizzata. Grazie alla sua azione antidiaforetica, antiossidante e antisettica è perfetta in aggiunta al bagno caldo serale. Il consiglio è di aggiungere all’acqua della vasca 30 gocce di olio essenziale di salvia.

    La tormentilla

    I tannini che contiene in abbondanza rendono la tormentilla la pianta perfetta per assicurare un’azione astringente, lenitiva e antinfiammatoria utile nei casi di iperidrosi non localizzata. Per sfruttarne al meglio le potenzialità meglio bere il decotto a base di tormentilla, preparato lasciando in infusione 15 grammi di estratto secco in una tazza di acqua bollente, mattina e sera, tutti i giorni.

    L’amamelide

    Astringente, assorbente, decongestionante e lenitiva: l’amamelide, che deve alle sue origini nord americane, l’appellativo di nocciolo d’America, sotto forma di estratto secco è la protagonista ideale per una tisana contro la sudorazione eccessiva. In particolare, la tisana, preparata mescolando 15 grammi di estratto secco in acqua tiepida, può essere utilizzata per impacchi quotidiani (mattina e sera con l’aiuto di una garza sterile) nelle zone maggiormente colpite dal problema.

    L’argilla verde

    Un bagno corroborante e dalla benefica azione astringente, la soluzione perfetta in caso di iperidrosi per assicurare il giusto mix di relax e funzionalità, da fare mattina e sera, possibilmente ogni giorno. L’ingrediente migliore e più utile allo scopo? L’argilla verde, grazie al suo elevato contenuto di minerali e alle sue proprietà antisettiche, astringenti e anti-sudoripare.

    La noce

    Molti apprezzano il frutto, ma pochi ne conoscono le proprietà e potenzialità fitoterapiche. La noce può vantare proprietà antinfiammatoria, antisettica e astringente, che la rendono l’ingrediente perfetto per impacchi localizzati, con l’aiuto di una garza sterile, contro la sudorazione abbondante. Il consiglio è di diluire 100 ml di estratto glicolico di noce in una bacinella di acqua distillata.

    SCOPRI ALTRI CONSIGLI UTILI PER CONTRASTARE IL SUDORE