Rimedi naturali contro gli occhi gonfi

da , il

    occhi gonfi e stanchi

    Può capitare di svegliarsi e di ritrovarsi gli occhi gonfi. Ecco, allora, un valido aiuto nei rimedi naturali. La zona del contorno occhi, infatti, è molto delicata e va incontro a gonfiori e arrossamenti soprattutto quando ci sono gli sbalzi di temperatura, che favoriscono il ristagno dei liquidi e delle tossine. Ma le patate, ottime in cucina, sono anche un prezioso alleato per la bellezza del nostro sguardo, infatti, come il finocchio ha proprietà decongestionanti.

    Il gonfiore può essere causato da diversi fattori, come la predisposizione genetica, in questo caso il fenomeno si manifesta in maniera costante e tende ad accentuarsi con l’avanzare dell’età, ma può essere anche il risultato di una nottata “brava”.

    In commercio esistono molte prodotti in grado di attenuare l’inestetismo e di riattivare la microcircolazione sotto gli occhi, ma se preferite qualcosa di totalmente naturale, vi basterà una semplice patata.

    Le patate, infatti, sono ottime per idratare la pelle grazie all’alta percentuale di amido, acqua e vitamine, ma sono un eccezionale rimedio anche contro gli occhi gonfi e il merito è di un enzima, chiamato catecolasi, contenuto in grande quantità dal potere decongestionante.

    Ecco, come preparare una semplicissima maschera anti-gonfiore. Lavate una patata, sbucciatela, tagliate due fettine abbastanza spesse e appoggiatele sugli occhi per circa un quarto d’ora. Noterete subito uno sguardo più disteso e luminoso.

    Un altro rimedio è l’infuso di rosa canina. Questa pianta, infatti, ha un alto potere calmante. Versate dell’acqua bollente su un pugno di estratto secco di rosa canina, filtrate ed applicate sugli occhi con dei batuffoli di ovatta o dischetti di cotone.