NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Rapporti intimi: per le donne il rischio è la chat

Rapporti intimi: per le donne il rischio è la chat
da in Malattie, Prevenzione, Sessualità
Ultimo aggiornamento:

    chat donne

    Per le donne italiane si parla addirittura di boom da dipendenza dal sesso, e i rischi maggiori si nascondo proprio dietro la chat. I tempi in cui si riteneva la dipendenza da sesso una prerogativa esclusivamente maschile, sembrano essere giunto alla fine, tuttavia il fenomeno riguarda principalmente gli uomini sulla trentina, sia single che in coppia. Lo rivela un’indagine condotta recentemente su un campione di 400 italiani (sia uomini che donne) e altrettanti nord-europei.

    Dall’indagine, infatti è emerso come il 10% sia sex addict, che letteralmente significa “tossicodipendente di sesso“, mentre il 20% ha comportamenti a rischio, e le donne non sono immuni dall’ossessione dei rapporti intimi.

    Come ha spiega anche la dottoressa Chiara Simonelli, docente di psicologia dello sviluppo sessuale alla Sapienza di Roma:

    Per ogni donna “drogata di sesso” ci sono quattro uomini con lo stesso problema. E se questi ultimi ricorrono molto più spesso a strumenti come riviste e film hard, le prime prediligono decisamente le chat room. “Stanze virtuali” usate per flirtare e “agganciare” potenziali partner, con cui vivere incontri reali.

    Ci ha colpito molto il fatto che essere single o in coppia non fa differenza. Insomma, il sesso si cerca fuori casa anche se non manca nelle mura domestiche.

    Il fenomeno è in continua crescita soprattutto tra i giovani, e anche tra le donne, sempre più dipendenti da internet. Inoltre, i dati emersi dall’indagine, hanno dimostrato come la smania per il sesso, nel 10% dei casi, sia già arrivata a fare i primi danni, non solo sul piano personale, ma anche su quello lavorativo.

    318

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattiePrevenzioneSessualità
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI