Psicologia: maggio è il mese dedicato alla prevenzione e all’informazione

da , il

    psicologia maggio prevenzione

    Psicologia. E’ iniziato il MIP, ovvero il Maggio di Informazione Psicologica. Si tratta di un’iniziativa atta a sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo all’importanza della prevenzione e della cura delle malattie della psiche. Un male comune, secondo gli ultimi dati dell’Istituto Superiore di Sanità (progetto ESMED): escludendo le patologie psicotiche, circa tre milioni e mezzo di italiani manifestano sintomi di disturbi psicologici e la cifra sale ad otto milioni e mezzo se considera chi almeno una volta nella vita ha sofferto di qualche disturbo mentale.

    In particolare 2,5 milioni hanno manifestato disturbi d’ansia e 1,5 disturbi della sfera affettiva. Notevole anche il numero (50.000) di coloro che soffrono di disturbi mentali dovuti ad eccessivo uso di alcool. Ancora una volta questa ricerca evidenzia come il genere più a rischio di sviluppare malattie di questo tipo sia quello femminile! L’iniziativa si svolgerà nell’arco di tutto il mese di Maggio in ben 66 città italiane, con l’adesione di oltre 900 psicologi e psicoterapeuti. Sono circa 550 gli incontri ed i seminari programmati aperti al pubblico, ma soprattutto saranno possibili dei colloqui clinici individuali (previa prenotazione, con le informazioni sul sito dedicato).

    Si tratta di un’iniziativa particolare che nasce dal web o meglio è stata promossa ed organizzata grazie a Psycommunity, una comunità virtuale di psicologi che si impegnano in modo attivo e volontario per raggiungere obiettivi importanti e comuni. Quali? Le priorità sono 5 attualmente: prevenire la depressione ed i suicidi correlati; promuovere la salute mentale tra i giovani, nella popolazione anziana e sui luoghi di lavoro; combattere la stigmatizzazione delle persone affette da disturbi psichici.