Perdite marroni, cosa sono e quando ci dobbiamo preoccupare

Perdite marroni

Comunemente denominate “perdite marroni“, sono quelle perdite di sangue scuro che non sono di tipo mestruale, e che si possono verificare sia in periodo intra-mestruale (tra un ciclo e l’altro, spesso in concomitanza con l’ovulazione) che poco prima delle mestruazioni stesse, che anche durante la prima fase di una gravidanza (in questo caso, però, sono normali e determinate dall’impianto dell’ovulo nell’utero). Le cause dello “spotting“, questo il termine che i ginecologi utilizzano per definire il fenomeno delle perdite ematiche scure, sono diverse a seconda di quale sia l’origine, ma nella maggior parte dei casi non sono tali da far preoccupare anche se non vanno sottovalutate, specie se si tratta di episodi ripetuti.

Comunque, sia, oggi vediamo di fare un po’ di chiarezza, distinguendo tra perdite da spotting di origine disfunzionale o organica.

Perdite marroni da spotting di origine disfunzionale
Si tratta delle cause più comuni, soprattutto in età fertile, e sono dovute non ad una patologia ginecologica di tipo organico (che vedremo più avanti), ma ad una condizione di disequilibrio psicofisico, o a problemi di natura “meccanica”, tutti risolvibili. Vediamone i principali:

  • Stress: è in assoluto il primo fattore che i ginecologi prendono in considerazione quando le loro pazienti parlano di “perdite marroni” tra un ciclo e l’altro, o in prossimità di questo. Accade perché l’ormone cortisolo (quello i cui livelli si innalzano quando siamo stressate) e l’ormone adrenalina, insieme pongono l’organismo in una sorta di stato di allarme, che influenza l’ipotalamo, la parte del nostro cervello che regola anche l’attività delle nostre ovaie, come tutti i bioritmi corporei. In genere questi episodi di spotting sono associati anche a mestruazioni irregolari
  • Disturbi dell’alimentazione e obesità. Anche in questo caso, quando una ragazza soffre di problemi legati all’alimentazione, come l’anoressia, la bulimia, l’obesità da sindrome del mangiatore compulsivo, anche il suo ciclo mestruale perde la bussola. In questi casi, specie quando si parla di bulimia nervosa, si assiste ad una interruzione del ciclo mestruale (amenorrea secondaria) o a cicli mestruali privi di ovulazione con piccole perdite ematiche da spotting. Si tratta di una condizione reversibile, ma assolutamente legata ad un riequilibrio dell’organismo. Mangiare bene, fare dell’attività fisica sana e non compulsiva, dormire regolarmente, sono alcune semplici regole igieniche di salute per riprendere il ritmo naturale della propria funzionalità ovarica
  • I contraccettivi: sono spesso causa di episodi di spotting. Nello specifico, l’uso di anticoncezionali ormonali, come la pillola, ma anche l’anello vaginale, nel 10% delle donne provoca proprio piccole perdite ematiche scure tra un ciclo e l’altro. In ogni caso, anche se non si tratta di perdite preoccupanti, sempre meglio segnalare gli episodi al proprio ginecologo. Anche l’inserimento della spirale (IUD) al rame nel 12% circa dei casi, può determinare, specie a pochi mesi dall’inserimento, episodi di spotting. Se le perdite perdurano nel tempo e sono associate a bruciori, allora probabilmente il posizionamento non è corretto, e il dispositivo va rimosso

Perdite marroni da spotting di origine organica
Veniamo alla cause organiche principali che possono provocare perdite ematiche scure:

  • Cisti ovariche: fenomeno molto frequente. In questo caso gli episodi di spotting si verificano prevalentemente tra una mestruazione e l’altra, e se sono ricorrenti, meglio fare un’indagine attraverso una ecografia pelvica. Anche la sindrome dell’ovaio policistico può manifestarsi in questo modo.
  • Piaghetta al collo dell’utero: detta ectopia, può anch’essa determinare fenomeni di spotting. Di per sé si tratta di una condizione non patologica, anche perché in genere congenita, che oltre a provocare perdite marroni, è segnalata anche da una maggiore produzione di muco vaginale e da piccole perdite di sangue dopo i rapporti sessuali
  • Fibromi e polipi: sono dei tumori benigni che crescono nell’utero (possono essere cervicali o endometriali), determinando, tra i sintomi, anche queste perdite ematiche di colore scuro. Si possono diagnosticare facilmente attraverso delle ecografie, e vanno curati o rimossi per via chirurgica. Sono comunque innocui
  • Lesioni pre-cancerose e cancerose:Questo è sempre il timore maggiore di ogni donna, perché quando si parla di perdite di sangue marroni, il primo sospetto che viene è che si tratti di un tumore maligno dell’utero. In effetti, avere questo tipo di spotting, in modo ricorrente, e a maggior ragione se si è già in menopausa, può e deve far sorgere il sospetto che ci sia qualcosa di più grave. Effettuare ogni 2-3 anni il pap test dopo i 25 anni, e comunque quando si comincia l’attività sessuale, è il modo migliore per prevenire questo genere di patologie, scoprendone l’insorgenza in fase iniziale. Quindi, per togliervi qualunque dubbio, andate sempre dal ginecologo e parlate apertamente dei vostri dubbi e delle vostre paure, non appena notate perdite e irregolarità sospette tra una mestruazione e l’altra

Per approfondire il discorso legato ai disturbi intimi leggete anche:
Il bruciore intimo è un disturbo comune tra le donne, vediamo le cause principali
Attenzione alle lavande vaginali
Candida: creato uno speciale slip di seta per prevenirlo
Dolore durante i rapporti: è la dispaneuria

Segui Pour Femme

Mercoledì 05/10/2011 da

Commenti (28)

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Maria 8 aprile 2012 22:04

io sono in menopausa da 10 anni..e da 2 giorni ho delle perdite scure…cosa puo’ essere? grazie

Rispondi Segnala abuso
Isabella 7 maggio 2012 15:20

io ho delle perdite di sangue scuro da 5 giorni,non è abbondante e il ciclo mi era finito 2 settimane prima ho anche dolore al seno.Non mi era mai capitato prima di perdere sangue tra un ciclo e l’altro.devo preoccuparmi o può capitare?
grazie

Rispondi Segnala abuso
Angela 22 maggio 2014 12:22

Dopo solo dieci giorni che mi era passato il ciclo e ritornato e finito lotto maggio giorno venti ho avuto perdite rosse con molto muco poi sono diventate marroni ma sono lievi che mi sta succedendo

Segnala abuso
Simona 10 giugno 2012 10:49

io l’8 maggio o il 15 ho avuto un rapporto non protetto dove ad un certo punto lui è “uscito” dicendo: ” aspetta che non so che sa succedendo!” fatto sta che poi il 22 maggio mi è venuto il ciclo con un flusso della durata di una settimana, come al solito, però il colore del sangue era chiaro a differenza delle altre volte… adesso ho dolore al seno e perdite scure da premettere che circa una settimana fa ho avuto problemi di cistite e anche prima del ciclo! venerdi 8 ho fatto il test di gravidanza con esito negativo e questa sera lo rifaccio di nuovo. Secondo voi le perdite scure sono dovute alla cistite accusata una settimana e mezzo fa o sono incinta??? aiutatemi e rispondetemi prima di martedì, perchè ho la visita ginecologica e sono in forte ansia. grazie in anticipo.

Rispondi Segnala abuso
Miky 20 agosto 2012 21:20

salve ho bisogno di chiarimenti….in un mese ho avuto perdite marroni scure per 2 volte…ogni 15 giorni….cosa può essere???

Rispondi Segnala abuso
Lady 25 settembre 2012 13:13

Buongiorno,
ho quasi 22 anni, e giusto oggi ho notato di avere perdite marrone/rosso scuro, sono un pò preoccupata perchè è la prima volta che capita, non so se il fatto che ultimamente sia sotto stress, che non ho appetito, e che non dormo bene la notte se non passo la notte in bianco, è una settimana che sono influenzata e prendo l’aspirina c, non so se queste informazioni bastino per farmi capire che cosa sia, fatto sta che mi sono preoccupata subito appena le ho viste…cosa può essere ? vi prego aiutatemi.
Grazie.
Lady

Rispondi Segnala abuso
Maria T. Ferrari
Mariatferrari 25 settembre 2012 14:54

Come si afferma nell’articolo, questo tipo di perdite possono essere semplicemente la conseguenza di un accumulo di stress. Se però il caso ci preoccupa, è consigliabile chiedere consiglio al nostro medico curante o al ginecologo di fiducia per avere chiarimenti e consigli in proposito.

Rispondi Segnala abuso
Daniela 7 gennaio 2013 18:14

ciao sn una ragazza di 23 anni io ho un ciclo irregolare e quando mi vengono ne soffro tantissimo, l’ultima volta mi sono venute il 13/12/11 e poi il 1/1/2013 ho avuto perdite di color marrone-rosa x 4 giorni ma senza dolori mestruali…cosa significa?vorrei tanto una risp ho tanta ansia..

Segnala abuso
Nunzia 10 dicembre 2012 17:31

salve! ho 34 anni e per la prima volta a distanza di 17 giorni dal ciclo mestruale ho avuto x pochi delle perdite marroni ..ho fatto l’ecografia e tutte le visite ginecologiche e va tutto bene …ilmio ginecoloco mi ha dato degli ormoni da prendere x 10 giorni il quattordicesimo giorno dal ciclo..l’ultima volta che ho avuto il ciclo regolare è stato il 3 novembre e le perdite marroni il 20 novembre …..quando dovrebbe arrivarmi il ciclo???????

Rispondi Segnala abuso
Daniela 7 gennaio 2013 18:16

ciao sn una ragazza di 23 anni io ho un ciclo irregolare e quando mi vengono ne soffro tantissimo, l’ultima volta mi sono venute il 13/12/11 e poi il 1/1/2013 ho avuto perdite di color marrone-rosa x 4 giorni ma senza dolori mestruali…cosa significa?vorrei tanto una risp ho tanta ansia..

Rispondi Segnala abuso
Maria T. Ferrari
Mariatferrari 8 gennaio 2013 09:31

Ciao Daniela, sarebbe consigliabile chiedere il parere di un ginecologo e fare una visita di controllo. Probabilmente i tuoi disturbi sono legati proprio all’irregolarità del tuo ciclo, e uno specialista può aiutarti a trovare la soluzione per risolverli. Puoi anche fare la visita tramite mutua chiedendo al tuo medico di farti un’impegnativa oppure a un consultorio.

Rispondi Segnala abuso
Alessia 11 gennaio 2013 13:36

Salve a tutti, sono una ragazza di 18 anni non ho mai avuto rapposrti completi con il mio ragazzo e ho sempre preso precauzioni ( la pillola non la prendo). Da un paio di giorni sono comparse queste perdite marrone denso però accompagnate da sangue cosa potrebbè essere?
Attendo una risposta al più presto sono preoccupatissima!!
Grazie :)

Rispondi Segnala abuso
Valentina 17 febbraio 2013 17:19

ciao sono valentina ho 29 anni, da 2 mesi circa che quando ho il ciclo una volta passato mi appaiono macchie scure x giorni fino all arrivo del prossimo ciclo. ho una paura immensa cosa posso fare? aiutatemi…grazie attendo risposta

Rispondi Segnala abuso
Marta 4 aprile 2013 21:59

ciao ragazze questa è la prima volta che scriv in un blog, vorrei un consiglio, non posso confidarmi con nessuno,nemmeno con mia madre che non c’è più! vorrei un consiglio, oggi son andata in bagno e dopo aver fatto pipì mi sono uscite delle specie di mucose marroni scure… da premettere il ciclo questo mese mi è saltato ed è quasi sempre regolare e il mio ragazzo non è mai venuto dentro ma sempre fuori il danno è che non usiamo anticoncezionali di nessun genere.. ho fatto il test ed è negativo, ma io ho mal di pancia fissi, una specie di crampi, e ho spesso giramenti di testa….. cosa ne pensate??? sono incinta??

Segnala abuso
Sara 14 maggio 2013 21:49

ho 31 anni e saranno 10 anni che anche una settimana prima del ciclo ho queste perdite di marrone scuro, ho fatto tutti i dovuti controlli ma non è risultato niente anzi fino qualche anno fa avevo una piaghetta sul collo dell’utero che mi dava fastidio durante i rapporti ma ora non c’è più eppure le perdite continuano e sono davvero una scocciatura!

Rispondi Segnala abuso
Angelica 20 maggio 2013 23:43

A me il ciclo è finito il 17. Giorno 18 e 19 ho avuto rapporti completi. Oggi (20 maggio) ho delle perdite marroni (mai capitate) e tensione all’utero. Inoltre ho tensione al seno (cosa stranissima perché ho il seno teso solo per due giorni del ciclo) stanchezza e mal di testa. Ho letto un po’ sui vari siti e dicono che è molto raramente si resta incinta dopo il ciclo.. Voi che ne dite? Aiutatemi ho 18 anni…

Rispondi Segnala abuso
Lara 20 luglio 2013 15:35

Buon pomeriggiio ho un ciclo con perdite scure è grave?

Rispondi Segnala abuso
Ivana curo 12 agosto 2013 17:39

Dopo il mio ciclo.ho avuto dopo 13 giorni ho avuto piccole perdite posso essere incinta?

Rispondi Segnala abuso
Ellena 13 agosto 2013 04:22

HO UNA PERDITA MARRONE GIA DA QUASI UN MESE- HO AVUTO IL CICLO 5.7.2013 . HO FATTO DUE ECOGRAFIA CHE NON RISULTA NULLA, IL PAP TEST STO ASPETTANDO ANCORA DEI RISULTATO. ANCORA NON MI è ARRIVATO IL MIO CICLO DI QUESTE MESI. vorrei sapere cosa puo essere queste perdite e perche non mi arriva il ciclo?

Rispondi Segnala abuso
Angela 22 agosto 2013 23:56

ragazze per favore aiutatemi, sono una ragazza di 14 anni, e il mio ragazzo ne ha 17, l’ho fatto 5 giorni fa, domenica, si è rotto il preservativo, siamo preoccupatissimi, e oggi mi sn ritrovata 2 macchie scure, molto scure marroni, che può essere? mi devo preoccupare? per favore rispondetemi… grazie..:)

Rispondi Segnala abuso
Natascia 15 ottobre 2013 01:33

sono già tre settimane che celo aiutatemi a capire che cose grazie

Rispondi Segnala abuso
Valentina 18 dicembre 2013 22:09

Anche io ho avuto per 1 volta dopo un rapporto sessuale non completo…

Rispondi Segnala abuso
Paola 4 marzo 2014 14:53

Salve volevo sapere si qualcuna di voi hanno avuto macchia scusa tipo sangue io ho avuto 3 giorno di ritardo mestruale e ora ho solo questi macchia nelle mutanda!! Chi poi essere

Rispondi Segnala abuso
Valentina 26 maggio 2014 22:24

Io si ma non era proprio una macchia scura e non avevo il ciclo

Segnala abuso
Cristopher 4 giugno 2014 14:15

Salve ,
Mi chiamo Cristopher..La mia fidanzata ha un ciclo di 28 gg e regolare. Dopo l’ultimo rapporto a rischio abbiamo accumulato un ritardo di circa 6 gg di cui gli ultimi due Hanno avuto un verificarsi di perdite rosa e poi marroni con mal di pancia che andavano e venivano. Ora il Ciclo è arrivato e la mia fidanzata dice che è normale km afflusso e dolore..Però Siamo e sono preoccupato di queste perdite che si sono verificate prima del suo ciclo e che non ha mai avuto, leggendo Su internet abbiam paura che sia un aborto o un problema Es: Ovaia policistica..Lei cosa ne pensa? Grazie Cristopher e Valentina

Rispondi Segnala abuso
Roberta 20 giugno 2014 00:48

Sono appena finiti 4/5 giorni di ciclo, ma non è stato un ciclo normale, mi succede da qualche mese di avere delle perdite marroni durante e alla fine del ciclo, poi iniziando con la pillola dopo i 7 giorni di pausa smettono le perdite sospette… non capisco cosa possa essere, non vorrei si trattasse di gravidanza, ma vorrei delle risposte prima di andare dal ginecologo visto che sono un po’ in ansia… grazie

Rispondi Segnala abuso
Manu 3 settembre 2014 00:57

Ciao a tutti. .. ho preso la pillola per un solo mese e poi sospesa… tornato il ciclo.. ma adesso da 4 giorni ho perdite marroni. .. è normale?

Rispondi Segnala abuso
Rabha 17 ottobre 2014 01:01

Ciao ragazze potete aiutarmi a togliermi questo dubbio !!! Ho un problema molto grave il 17 di settembre ho fatto la R.u … è andato tutto bene e il 18 sono stata ricoverata. Ho la visita medica col ginecologo il 25di ottobre. Ma fin’ora non mi ha arrivato il ciclo. Ho avuto dei rapporti col mio fidanzato ma una volta si ha rotto il preservativo!! la mia paura è di essere rimasta di nuovo incinta perché dopo un paio dingiorni ho visto delle perdite rosa e ora che sono passati 15giorni vedo delle perdite marrone molto scure ( ha un odore strano ) per favore datemi una risposta!!!! Non posso aspettare sono molto nervosa col fatto di pensare aad essere incinta ancora!!

Rispondi Segnala abuso
Scopri PourFemme
torna su