Per smettere di fumare cerotti e gomme alla nicotina sono inutili

da , il

    Cerotto nicotina

    Smettere di fumare è ormai quasi un diktat che la scienza medica, in collaborazione con le leggi in vigore (sempre più severe) e la mutata sensibilità sociale impongono al fumatore. Peccato che questo tipo di pressioni sembrino, a dirla tutta, sortire ben poco effetto su chi il vizio delle “bionde” lo coltiva senza troppi pensieri, specialmente i giovanissimi, che tutto fanno tranne che proteggersi dai potenziali danni che nicotina e tabacco producono sul loro organismo. Come sappiamo, abbandonare le sigarette comporta soprattutto un atto di volontà, e mancando questa, sostenuta da tenacia e costanza, qualunque sistema possiate adoperare non può che risultare un palliativo.

    A tal proposito, giunge lo sconfortante esito di uno studio promosso dall’Harvard Center for Tobacco Control e condotto nello stato Usa del Massachusetts, che rivela la scarsissima efficacia di dispositivi e articoli farmacologici quali cerotti e gomme da masticare alla nicotina, nel contrastare il vizio del fumo. Sostanzialmente inutili, così vengono bollati questi sistemi dagli autori dello studio, pubblicato sulla rivista Tobacco Control.

    “Speravamo in un risultato ben diverso. L’America ha investito milioni di dollari per curare i fumatori con questi prodotti”, ha commentato sconsolatamente uno degli autori della ricerca, che ha coinvolto 1916 individui adulti, il dott. Gregory Connolly. Il campione, costituito da volontari che avevano smesso da poco di fumare, è stato seguito per un periodo di circa sei anni, al fine di valutare la percentuale di “ricadute”, e soprattutto se questa fosse minore in chi aveva usato cerotti e gomme alla nicotina per “aiutarsi”.

    Alla fine del follow up è apparso tristemente chiaro che: “Chi usa le terapie sostitutive, non ha un vantaggio a lungo termine rispetto a chi sceglie di smettere di fumare contando solo sulle proprie forze”, commenta uno degli autori, Hillel R. Alpert. Insomma, per smettere di fumare, bisogna volerlo fortemente, c’è poco da fare. Tuttavia, segnaliamo che un altro dispositivo qui non considerato, le sigarette elettroniche, secondo uno studio italiano sarebbero invece un valido aiuto contro il tabagismo. Potete provare, ma certo, ribadiamo, senza una feroce volontà, è impossibile smettere di fumare.