Per dimagrire bisogna mangiare cibi rossi

da , il

    Dimagrire cibi rossi

    Dimagrire con i “colori”, ci avete mai pensato? L’impatto che le diverse tonalità dei cibi che consumiamo ha sul nostro metabolismo, sul senso di fame e di sazietà, non è mai stato particolarmente valutato. Si parla spesso, questo sì, dell’importanza dei colori degli alimenti, ma perché ad essi corrispondono specifiche qualità nutritive, ad esempio la presenza di vitamine e di sali minerali. Ma fino ad ora questa distinzione cromatica non era mai entrata nel discorso relativo alle diete ipocaloriche e al dimagrimento. Ma entriamo nel dettaglio, secondo quanto scoperto da ricercatori svizzeri e tedeschi, prediligere, nella composizione del proprio menù giornaliero, alimenti colorati di rosso, e, in più, anche presentati in piatti rossi, aiuta a mangiare di meno.

    Il motivo è prettamente psicologico, ed è legato al valore intrinseco che noi associamo al rosso in generale. Pericolo, sangue, fuoco, attenzione, stop, divieto… sono tutte parole che nella nostra mente noi colleghiamo immediatamente a questa tonalità, e la cosa, se utilizzata in ambito alimentare, potrebbe tornare utilissima. Ad esempio, i ricercatori hanno sottoposto a diversi test alcuni volontari, proprio per vedere l’impatto del colore rosso sul loro “appetito”.

    In una prima fase il campione doveva bere del tè (non sappiamo di che varietà)da tazze di due colori, rosse e blu, ma quando la bevanda veniva proposta in recipienti del primo colore, il 44% dei volontari la rifiutava. Un secondo test, invece, condotto su un campione numericamente superiore (109 volontari), prevedeva la possibilità di mangiare dei salatini prendendoli da tre piattini diversi: uno bianco, uno blu e infine uno rosso. Indovinate un po’ quali salatini sono avanzati? Quelli del piatto rosso, naturalmente.

    La cosa è divertente, e sarebbe simpatico provare a fare lo stesso esperimento a casa nostra, naturalmente senza dire nulla ai nostri invitati, presentando diverse pietanze (magari per una festicciola, un buffet in piedi) di colori diversi in piatti, bicchieri e vassoi ugualmente di colori diversi, e vedere un po’ l’effetto che fa. Comunque sia, la ricerca è stata pubblicata sulla rivista Appetite, e in effetti potrebbe anche offrirci un ulteriore rinforzo in caso dovessimo dimagrire. Cibi rossi (suppongo basti anche una salsa rossa sopra) su piatti rossi… provare non costa nulla!