NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Papilloma virus: sintomi, vaccino e cure

Papilloma virus: sintomi, vaccino e cure
da in Ginecologia, In Evidenza, Malattie veneree, Papilloma Virus, Prevenzione, Tumori, Vaccino
Ultimo aggiornamento:

    papilloma virus sintomi vaccino cure

    Il papilloma virus umano (HPV) è la più frequente tra le MST (malattie sessualmente trasmissibili). Si stima che negli Stati Uniti vi siano almeno 6 milioni di nuovi contagi ogni anno e che almeno il 75 % degli adulti ne sia colpito almeno una volta nella vita. Solitamente si associa al tumore del collo dell’utero, perché ne è una causa determinante, ma colpisce anche gli organi genitali maschili, nonché la bocca e la gola. Questo perché esistono ben 100 tipi (ceppi) diversi di papilloma virus che danno sintomi e complicanze diverse. In questo caso ci occupiamo di quelli che riguardano l’apparato genitale.

    • Sintomi
      • Asintomatico: nella maggior parte dei casi il virus non presenta sintomi. E’ cioè silente. L’organismo, attivando il sistema immunitario riesce a debellarlo da solo in circa due anni (90% dei casi).
      • Verruche genitali: si possono manifestare dopo settimane o mesi dal contagio avvenuto tramite rapporti sessuali non protetti con un partner infetto. Si presentano come un unico rigonfiamento, a grappolo, o piatte, di diverse dimensioni. A volte non creano disturbi e man mano scompaiono con l’infezione (nel 20% dei casi in circa sei mesi). Spesso però possono dare prurito e dolore. Basta un esame obiettivo (ovvero una visita del ginecologo) per effettuare la diagnosi. Raramente si trasformano in tumore.
      • Tumore del collo dell’utero: a provocarlo sono ceppi di papilloma virus diversi da quelli delle verruche genitali. In genere è asintomatico e dalla trasmissione dell’infezione possono passare anni prima che si sviluppi il cancro.

        Ma le anomalie cellulari si manifestano molto prima. E’ per questo che è importante sottoporsi agli screening con regolarità attraverso il pap test.

      • Tumori: il virus può provocare anche altre forme di cancro, più rare ma egualmente pericolose. Parliamo del tumore della vulva, della vagina, del pene, dell’ano, della lingua, delle tonsille e della gola. Sono sempre asintomatici.
    • Cure
    • Papilloma virus cure Condyline

      Non esistono cure che agiscono direttamente sul virus, ma solo sulle sue manifestazioni cliniche. Ecco le terapie più usate.

      • 1.Condilyne: non è un antivirale, ma un farmaco che distrugge chimicamente le cellule infettate dal virus, ovvero i condilomi. Stessa funzione la hanno l’Acido Tricloroacetico e la Podofillina
      • 2. Imiquimod: è un farmaco che stimola il sistema immunitario. In pomata e dunque per applicazioni locali.
        Aldara®, è un nuovo farmaco che unisce l’imiquimod all’azione dell’interferone con i suoi effetti virostatici.
      • 3. Interferone per via sistemica (uso sottocutaneo) utilizzato laddove la terapia locale non è applicabile e nei pazienti immunodepressi.
      • 4. Isoprenolo: non ha una azione decisa e potente contro il virus HPV, ma non ha effetti collaterali.
      • 5. Crioterapia
      • 6. Diatermocoagulazione
      • 7. Laser: queste ultime tre sono tecniche che pratica direttamente il medico.
    • Vaccino
    • vaccino papilloma virus

      I vaccini difendono le donne dai ceppi di virus Hpv che possono provocare il cancro della cervice uterina e sono due:

      • Gardasil: è un vaccino tetravalente che protegge dai ceppi dell’HPV, responsabili di circa il 70% dei casi di carcinoma uterino, e del 90% dei condilomi.
      • Cervarix: è un vaccino bivalente, attivo invece solo contro i ceppi che provocano il cancro.
      • I vaccini sono somministrati gratuitamente dalle ASL alle bambine tra gli undici e i dodici anni, ma è importante la sua somministrazione anche come prevenzione delle recidive.

    La prevenzione migliore per non contrarre il papilloma virus rimane l’utilizzo del profilattico, trattandosi di un virus a trasmissione sessuale.

    750

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GinecologiaIn EvidenzaMalattie venereePapilloma VirusPrevenzioneTumoriVaccino
    PIÙ POPOLARI