NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Otite: sintomi, cure e rimedi naturali

Otite: sintomi, cure e rimedi naturali
da in Fitoterapia, Malattie, Rimedi naturali, Mal di orecchie
Ultimo aggiornamento:

    Otite sintomi rimedi

    Otite, di cosa si tratta davvero? Molti ne parlano, ma pochi sanno davvero cosa sia l’otite, quali siano i sintomi con cui si manifesta, le cure e i rimedi naturali più utili per contrastarla in modo efficace e duraturo. Non è altro che una malattia caratterizzata da un’infiammazione e da un’infezione a carico dell’orecchio che si presenta con maggiore frequenza nei bambini – ma non risparmia sicuramente gli adulti – durante il periodo invernale. Ma cerchiamo di capirne e saperne di più.

    Questa malattia dell’orecchio si può declinare essenzialmente in due modi. C’è l’otite media, che colpisce la parte più interna dell’orecchio, e l’otite esterna, che, invece, è un’infiammazione meno seria, più un’irritazione che un’infezione, e interessa la parte più superficiale dell’orecchio, la pelle del condotto uditivo.

    Due possibili versioni della malattia, tante possibili cause e fattori scatenanti. Alla base dell’otite esterna ci sono quasi sempre le pessime abitudini. Come la scorretta igiene del canale uditivo, l’utilizzo frequente degli auricolari, che oltre a essere un veicolo di microrganismi potenzialmente pericoloso rischiano di impedire la corretta ventilazione del canale uditivo, e la mancata asciugatura delle orecchie dopo bagni e docce, che rischia di creare il microclima ideale per germi e batteri.

    Tra le manifestazioni tipiche dell’otite ci sono: la sensazione di avere l’orecchio tappato, il fastidio e il dolore nella zona interessata, che si acuisce in modo importante se si effettua una pressione. Inoltre, in caso di otite esterna, si può notare un arrossamento e un’irritazione del condotto uditivo, associato a gonfiore evidente.

    Per contrastare questo disturbo, solitamente il medico prescrive una cura a base di antibiotici e farmaci antinfiammatori da assumere per via orale, in grado di combattere l’infiammazione e l’infezione. In associazione alla terapia orale si possono utilizzare anche prodotti topici, come creme o gocce da spalmare all’interno del condotto uditivo.

    Anche la natura offre una serie di rimedi utili, alcuni alleati preziosi in caso di otite. In particolare, quando si tratta di otite media, si possono sfruttare le proprietà sedative e antinfiammatorie della lobelia e dell’aglio, ma anche quelle lenitive della camomilla, ideale come protagonista di suffumigi contro il ristagno di catarro e cerume nel condotto uditivo. Contro l’otite esterna, invece, possono essere efficaci l’olio di levistico, espettorante e lenitivo, e l’olio di ricino, da applicare, dopo averlo leggermente riscaldato, sulla parete esterna dell’orecchio.

    553

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FitoterapiaMalattieRimedi naturaliMal di orecchie
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI