Obesità: arriva la pillola che diventa un palloncino

da , il

    obesità pillola

    Per liberarsi dei chili di troppo, arriva la pillola anti-obesità. Si tratta di un farmaco innovativo, che si basa sullo stesso principio del palloncino intragastrico, da assumere per via orale. Intraprendere una dieta dimagrante non è sempre facile, richiede una grande forza di volontà e soprattutto costanza. Il rischio di buttare tutto alle ortiche, infatti, è sempre in agguato. Ecco, perché la medicina negli ultimi anni, ha cercato di rispondere al problema mettendo a punto svariati metodi in grado si “spegnere” il senso di fame.

    La pillola anti-obesità, contiene una gomma naturale sotto forma di polvere microcristallizzata che, una volta arrivata all’interno dello stomaco, a contatto con i suchi gastrici, si gonfia sino ad assumere la forma di una pallina da tennis. L’aumento di volume della gomma fa percepire un senso di sazietà tale da indurre la persona ad interrompere l’assunzione di cibo.

    La pillola anti-obesità ha una durata limitata, infatti, viene eliminata nell’arco di poco tempo in modo naturale dall’organismo. Esistono diversi tipi di capsule in base al problema specifico: sovrappeso lieve, sovrappeso moderato, sovrappeso forte.

    Secondo il team di studiosi che ha messo a punto questo innovativo sistema per combattere l’obesità senza ricorrere all’intervento chirurgico, la pillola aiuterebbe anche a mantenere il peso perché l’organismo, durante la sua assunzione, si è abituato ad assumere le giuste quantità di cibo.

    Gli studiosi, inoltre, consigliano di abbinare alla pillola anti-obesità, una costante attività fisica, per rassodare i muscoli e per distribuire uniformemente il tessuto adiposo. Chiaramente, prima di intraprendere una dieta o un qualunque trattamento, è opportuno sempre consultare il proprio medico di fiducia.