Modella troppo magra o anoressica? Niente foto pubblicitarie

da , il

    amanda hendrick troppo magra

    Magra o anoressica: le foto sono “socialmente” pericolose. Lei è Amanda Hendrick, ed è bellissima. Di recente è stata anche nominata la donna più elegante di Scozia, eppure sta dividendo l’opinione pubblica per gli scatti fotografici che vedete: la top model posa in bikini per un sito internet che vende abbigliamento online, e bisogna essere sinceri, è veramente troppo magra! L’Advertising Standards Agency (ASA) ovvero l’autorità che vigila sulla pubblicità nel Regno Unito, dopo aver ricevuto numerose lamentele ed analizzato dettagliatamente le immagini, ha imposto alla sito internet di rimuovere gli scatti e di non usarli più.

    Il comunicato ufficiale dell’Asa non lascia adito a dubbi: “L’Asa giudica la modella essere troppa magra. Abbiamo anche notato che negli scatti in cui porta i bikini e gli shorts sono evidenti cavità nelle cosce e che le stesse ossa sono sporgenti. Riteniamo che la modella appaia sottopeso nelle immagini e sebbene crediamo che le foto in bikini e in shorts potrebbero non danneggiare nessuno, concludiamo che esse sono socialmente irresponsabili”. Di fatto è così, non trovate? A difendere la ventunenne top model è sceso in campo direttamente il suo ex fidanzato Oli Sykes cantante e leader dei Bring Me The Horizon nonché proprietario della linea di moda pubblicizzata dagli scatti incriminati, che ha evidenziato come Amanda Hendrick di fatto sia sì magra, con una taglia 40, ma non ha mai dimostrato cenni di anoressia.

    Dello stesso avviso anche la madre del cantante che ha sottolineato come in tre anni di assidue frequentazioni , non abbia mai rilevato comportamenti anoressici o disturbi del comportamento alimentare di alcun tipo nella ragazza. Si tratta di opinioni di parte, ed effettivamente anche io conosco ragazze così magre che mangiano tantissimo, certo è che da qui a farne una campagna pubblicitaria di costumi e pantaloncini ce ne passa. La mia opinione che nulla conta è sicuramente concorde con l’Asa, ma è limitativa. Ce ne sono ancora infinite di foto in giro con ragazze ancora più magre. E voi cosa ne pensate?