Medicina naturale: rimedi per il mal di gola

da , il

    rimedi naturali mal di gola

    Il mal di gola è un disturbo comune, che insorge prevalentemente nelle stagioni fredde, ma può manifestarsi in qualsiasi periodo dell’anno. Gola secca, senso di bruciore, difficoltà a deglutire e abbassamento della voce sono i sintomi tipici di un’infiammazione a livello della laringe, della faringe ma anche delle tonsille, delle corde vocali o dei linfonodi. Cosa si nasconde dietro a queste infiammazioni? Spesso l’irritazione della gola scaturisce da condizioni ambientali sfavorevoli.

    Sbalzi di temperatura, eccessiva esposizione al freddo, allo smog, all’aria troppo secca o troppo umida, ma anche l’inalazione di vapori o polveri irritanti possono causare l’insorgenza del mal di gola. Altri fattori di rischio accertati sono il fumo di sigaretta e l’assunzione di bevande o cibi troppo caldi. Ma non è finita qua: il mal di gola può essere sintomatico di un’influenza, di un raffreddore e più in generale delle malattie virali o batteriche tipiche delle stagioni fredde.

    Per curare un disturbo comune come il mal di gola, accelerarne il decorso o per lo meno alleviare i sintomi più fastidiosi in attesa di guarire completamente, la medicina naturale offre numerose soluzioni. Alcuni rimedi sono molto conosciuti, altri un po’ meno. Per darvi un’informazione completa, ve li elenchiamo tutti:

    • La cannella:
      Abbiamo già parlato in passato delle proprietà terapeutiche della cannella, che tra le altre cose si presenta come un ottimo rimedio naturale per curare il mal di gola causato da sbalzi di temperatura (il classico colpo di freddo). Per preparare una medicina naturale efficace basterà far bollire un cucchiano di cannella in un bicchiere d’acqua e aggiungere all’infuso che otterrete un pizzico di pepe e due cucchiani di miele.
    • La liquirizia:
      La liquirizia è il rimedio naturale contro il mal di gola più utilizzato nei paesi orientali. Per mettere alla prova le properità curative di questa piantina, provate a masticare un bastoncino di liquirizia non lavorata. Gli effetti benefici sono immediati.
    • Il basilico:
      Come abbiamo già visto qualche giorno fa, il basilico è un vero e proprio antinfiammatorio naturale. Per alleviare i sintomi del mal di gola, basterà far bollire qualche foglia di basilico in un po’ d’acqua, aspettare che l’infuso sia tiepido e utilizzarlo per fare gargarismi.
    • Fieno greco:
      Il fieno greco è una pianta originaria dell’Asia occidentale, che cresce spontaneamente in ambienti costieri e submontani. E’ possibile utilizzare i semi di questa pianta per preparare un’ ottimo medicinale naturale contro il mal di gola. Immergete due cucchiai di zuppa di semi in un litro d’acqua e lasciate cuocere a fuoco lento per trenta minuti. Lasciate poi raffreddare il preparato a temperatura media, filtrate e utilizzatelo per fare gargarismi.
    • Il tamarindo:
      Per chi non lo sapesse, il tamardino è un albero tropicale della famiglia delle Fabaceae, originario dell’Africa Orientale. Per ottenere un ottimo rimedio naturale contro il mal di gola, la polpa del frutto del tamarindo deve essere adeguatamente preparata attraverso un processo di purificazione, mediante dissoluzione in acqua bollente, e poi filtrazione. Il risultato di questo processo è l’acqua di tamarindo, che può essere utilizzata per fare degli ottimi gargarismi. Trovate le soluzione già pronte nelle migliori erboristerie.
    • La salvia:
      Ve ne abbiamo già parlato in passato: la salvia si fregia di innumerevoli proprietà benefiche. Per curare il mal di gola, immergete un pugno di foglioline di salvia un pentola piena d’acqua e lasciate bollire per qualche minuto. Lasciate raffreddare l’infuso e aggiungete un cucchiaio di aceto e due cucchiaini di miele. Usate il preparato per fare gargarismi.