Matrimonio a rischio se la donna è molto attraente

da , il

    me and you

    Il matrimonio fa crack?… Se lei è più attraente di lui, la coppia rischia di “scoppiare”. A sostenerlo è una ricerca britannica a più mani, condotta dalle università di Stirling, Chester e Liverpool e pubblicata su “Personality and Social Psychology Bulletin”. Secondo il team di studiosi, infatti, un matrimonio in cui, la moglie è molto più bella del marito, è destinato ad avere vita breve, perché? Tutta colpa della gelosia, dei troppi occhi puntati sulla propria partner e dello stuolo di corteggiatori che minacciano costantemente il rapporto.

    Rob Burriss, uno dei ricercatori, ha spiegato che:

    In questo tipo di unioni, è la donna a decidere se il rapporto continua. Le belle donne si rendono conto che possono permettersi di scegliere, e possono avere la forza di lasciarsi alle spalle relazioni che ormai hanno fatto il loro corso. Al contrario le donne meno affascinanti hanno meno possibilità, e quindi curano di più i rapporti che costruiscono.

    I ricercatori, sono arrivati a questa conclusione, dopo aver raccolto le foto degli uomini e delle donne di più di 100 coppie, sia di chi era stato insieme pochi mesi, sia di chi, invece, era riuscito a portare avanti il rapporto anche diversi anni. Le persone ritratte nelle fotografie, sono state valutate singolarmente, prendendo in considerazione il fascino e il sex appeal. I dati così ottenuti, sono stati incrociati con la durata delle loro storie d’amore.

    In questo modo, i ricercatori hanno scoperto che se un marito o un fidanzato molto bello non rappresenta un ostacolo ad una storia lunga, una compagna molto più attraente di lui rende il rapporto forse intenso, ma breve! Lo studio, inoltre, ha rivelato che nella gran parte dei casi, si ha la tendenza a scegliere come partner una persona con un un livello di simmetria del volto simile al proprio.