NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Malattie delle labbra: dalle cheiliti all’herpes, come riconoscerle

Malattie delle labbra: dalle cheiliti all’herpes, come riconoscerle

Una delle parti del corpo più delicate, le labbra della bocca possono andare incontro a infiammazioni e infezioni di vario tipo

da in Malattie, Herpes
Ultimo aggiornamento:
    Malattie delle labbra: dalle cheiliti all’herpes, come riconoscerle

    Le malattie delle labbra incidono sulla salute ma anche sull’estetica del viso, e per via della loro delicatezza e vulnerabilità, diverse sono le patologie che possono colpirle. Infiammazioni, cheiliti e herpes sono solo alcune di esse, ma come fare per riconoscerle e curarle?

    Le labbra possono essere colpite da microrganismi, ma possono anche risentire di malattie di cui rappresentano un sintomo. Lievi alterazioni della loro forma e del loro colore non sono sempre percepite dal paziente, ma lesioni singole o multiple come bolle, vescicole o tagli sono condizioni che possono mettere in allarme.

    Le labbra possono essere colpite dalla amiloidosi che causa la comparsa di papule gialle e lucide che tendono a confluire in noduli e placche.

    La cheilite è un’infiammazione che si manifesta agli angoli della bocca o su tutta la superficie delle labbra, che può essere provocata da germi, funghi, virus o allergie, ma che in alcuni casi può essere provocata da chi per stress si tormenta le labbra. Da segnalare la cheilite attinica dovuta all’eccessiva esposizione ai raggi solari e caratterizzata da croste e ragadi.

    L’herpes labialis è una lesione delle labbra dolorosa alla pressione che si presenta come eruzione di vescicole che si rompono per poi formare delle croste, causata dal virus dell’herpes simplex.

    Il lichen planus è una malattia che colpisce il labbro inferiore che si caratterizza dalla presenza di lesioni papulose lillacee.

    Il papilloma è un’infiammazione virale che porta alla formazione di papule che non regrediscono da sole e che se non curate, proliferano senza sosta.

    La sifilide è una malattia a trasmissione sessuale che si manifesta anche con una lesione sulle labbra, ossia con piccole papule che formano un’ulcera larga.

    La sindrome orale allergica presenta sintomi anche sulle labbra quali prurito, bruciore e gonfiore a breve distanza dall’assunzione dell’alimento.

    Le ulcere aftose sono lesioni dolorose che possono guarire in 1 o 2 settimane, ma che recidivano diverse volte all’anno.

    Il cancro può colpire anche le labbra, ma nella maggior parte dei casi colpisce il labbro inferiore, mentre il cancro del labbro superiore risulta essere raro.

    Poiché l’origine delle malattie delle labbra può dipendere da problematiche molto diverse, gli approcci terapeutici possono essere diversi, e per trovare il più adeguato è necessario rivolgersi al medico curante.

    565

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattieHerpes
    PIÙ POPOLARI