Cos’è il linfoma non-hodgkin?

da , il

    linfoma non hodgkin cosa e

    Come sapete il linfoma non-hodgkin è un tipo di cancro. Per capire però bene di cosa si tratta però è importante spiegare più in generale cosa sono i linfomi. Si tratta di forme cancerose che colpiscono il sistema linfatico, deputato a difendere l’organismo da virus e batteri. Parliamo al plurale perché i linfomi si manifestano in modi molto diversi, non rappresentano dunque un singolo tipo di tumore ma gruppi di questi. Si è soliti fare una macro distinzione per i linfomi: quelli di Hodgkin e gli altri, i linfomi non-hodgkin.

    Questa seconda tipologia si sviluppa essenzialmente in età adulta (ma non solo purtroppo) e la sua incidenza è fortemente in aumento, anche a causa del diffondersi dell’Aids, che spesso è all’origine di tale tumore. Non sempre il linfoma non-hodgkin ha origine dalle ghiandole linfatiche, nel 30% dei casi infatti proviene da altri organi. Attualmente su 7 linfomi, 6 sono non-Hodgkin. Esistono delle possibilità terapeutiche, basate essenzialmente sulla chemioterapia ma anche sul trapianto di midollo. Di recente stanno offrendo buoni risultati anche nuovi farmaci: gli anticorpi monoclonali.

    Dolcetto o scherzetto?