Le sigarette elettroniche aiutano davvero a smettere di fumare, anche se siete fumatori “incalliti”

da , il

    Sigarette elettroniche funzionano

    Sembra proprio che le sigarette elettroniche siano il sistema ideale per smettere di fumare, perché secondo quanto rilevato dagli ultimi studi, pare siano efficaci anche nei fumatori incalliti, quelli, insomma, che alle “bionde” proprio non riescono a rinunciare. Un’ottima notizia per chi vorrebbe tanto eliminare questo costoso e deleterio (per la salute propria e altrui) vizio, e, diciamolo, ottima anche per tutte le ditte produttrici di questi dispositivi. Ma veniamo allo studio, peraltro tutto italiano, condotto dal Centro Prevenzione e Cura del Tabagismo in collaborazione con l’Università di Catania, e pubblicato sulla rivista Journal of Medicine Case Report.

    La ricerca è stata condotta su un campione di cosiddetti “fumatori incalliti”, ovverosia quelle persone, sia uomini che donne, che di sigarette “vere” ne fumano una media di 30 al giorno. Ebbene, i ricercatori avevano selezionato proprio coloro che già in passato erano stati sottoposti a trattamenti per la cura del tabagismo, sia con l’ausilio di dispositivi farmacologici (come i “cerotti” alla nicotina), sia attraverso percorsi di tipo psicoterapeutico senza ottenere grossi risultati, se non un’astensione momentanea dal fumo.

    Al contrario, utilizzando le sigarette elettroniche con una minima percentuale di nicotina, sono riusciti, nel giro di sei mesi, a passare da 30 a 0 “bionde” fumate. Il motivo dell’efficacia del dispositivo elettronico, spiegano gli esperti, sta nel fatto che permette al fumatore di riprodurre in tutto e per tutto la gestualità, il “rito” legato all’accensione e al consumo della sigaretta vera, nel quale si concentra buona parte della “dipendenza” dal fumo.

    Naturalmente ulteriori studi dovranno essere condotti, ma già questi risultati vanno a sommarsi ad altri dati incoraggianti sull’efficacia delle sigarette elettroniche nella lotta contro il tabagismo, evidenziati da una ricerca condotta sempre dai ricercatori catanesi, in cui si dimostrava che il 55% dei fumatori campionati aveva smesso totalmente di fumare proprio grazie all’uso dei dispositivi elettronici. Insomma, se siete nella categoria degli “incalliti”, e per bene vostro e di chi vi è caro desiderate smettere, non avete che da ordinare il vostro pacchetto “elettronico”…