La sindrome della “bella addormentata” è una malattia rara che esiste veramente

da , il

    sindrome bella addormentata louisa ball

    La bella addormentata nel bosco? Esiste ed è una bella ragazza inglese di 17 anni: si chiama Louisa Ball e soffre di una malattia rara, la sindrome di Kleine-Levin, una malattia del sonno che la fa dormire anche per due settimane consecutive! Per questo tale patologia è stata definita anche sindrome della “bella addormentata nel bosco”. Ma non c’è il principe azzurro purtroppo che arriva in suo soccorso, bensì la sua famiglia che fa di tutto per svegliarla e permettergli la nutrizione oltre che di espletare i bisogni fisiologici.

    Non esistono cure, ma solo farmaci stimolanti del sistema nervoso. Non è una vita facile quella di Louisa: gli attacchi arrivano all’improvviso ed è per lei impossibile resistere: perde scuola, relazioni sociali, giorni di vita…Non si conoscono bene neppure le cause o la motivazione scatenante dell’evento di narcolessia: la prima volta gli è capitato nel 2008 durante un ricovero ospedaliero per un’influenza anomala. Si è svegliata solo dopo 10 giorni. A volte la realtà supera la fantasia delle fiabe.