La musicoterapia è molto utile per chi soffre di dolore cronico

da , il

    Musicoterapia dolore cronico

    Il dolore cronico può essere alleviato felicemente grazie alla musicoterapia. La fibromialgia, una patologia caratterizzata, per l’appunto, proprio da dolore cronico, associato ad altri fenomeni come depressione, ansia e disturbi del sonno, si può combattere grazie alla musica, che risulta avere un vero e proprio effetto analgesico. A dimostrarlo, è stato uno studio spagnolo, effettuato dai ricercatori dell’Università di Granada, e pubblicato sulla rivista Pain Management Nursing.

    La ricerca, coordinata dalla dott.ssa Maria dolorese Onievra Zafra, ha coinvolto 60 pazienti sofferenti di fibromialgia, che sono stati invitati ad ascoltare, a casa propria, dei CD con musiche piacevoli, intervallate da una voce guida per la visualizzazione di immagini rilassanti. La sperimentazione si è protratta per quattro settimane di ascolto quotidiano, e al termine, tutti i pazienti avevano evidenziato un miglioramento dei sintomi e una riduzione del dolore.

    Non solo, anche nelle settimane successive si sono mantenuti gli effetti benefici della musicoterapia. In pratica, attraverso le melodie e la visualizzazione, che fanno parte delle tecniche di rilassamento, il paziente riesce a “curarsi” da solo. Naturalmente parliamo solo a livello di sintomatologia. Davvero una bella terapia, e certamente priva di effetti collaterali.

    Dolcetto o scherzetto?