L’ipertensione si combatte anche con la soia

da , il

    soia ipertensione

    Una nuova ricerca scientifica sottolinea i benefici della soia in caso di ipertensione. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Circulation: Journal of the American Heart Association. I contenuti precisi? 352 adulti con la pressione sanguigna leggermente alta o fortemente a rischio di ipertensione sono stati invitati ad assumere quotidianamente per circa 8 settimane con 40 grammi di proteine di soia, proteine di latte o carboidrati.

    Ebbene coloro che avevano preso i supplementi di soia hanno visto diminuire i valori della pressione sistolica di 3,20 mmHg e quelli con il latte di 2,3 mmHg rispetto a chi aveva assunto carboidrati. Pensate che basterebbero solo 2 mmHg in meno per ridurre la mortalità per ictus correlata all’ipertensione di circa il 6%! Ancora un punto a favore per i benefici della soia, dopo anche le sue potenzialità nel proteggere dal tumore al seno, abbassare il colesterolo e controllare i sintomi della menopausa.