L’inventore della dieta Dukan radiato dall’Ordine dei Medici

da , il

    Dukan radiato Ordine Medici

    Proprio quando i suoi prodotti dimagranti arrivano nelle farmacie, Pierre Dukan, inventore dell’omonima dieta apprezzatissima dalle celebrità (tra cui anche la Duchessa di Cambridge Kate Middleton, che pare l’abbia seguita per apparire snella come una mannequin al suo matrimonio principesco), viene radiato dall’Ordine dei Medici (francesi). Colpo di scena? Probabilmente più un coup de théâtre, visto che a chiedere il provvedimento… è stato lo stesso Dukan! Il tutto per un motivo non esattamente nobile, ovvero per sottrarsi a due azioni disciplinari a suo carico.

    Di recente il dietologo era stato bersagliato dalle critiche anche per aver suggerito al Ministero dell’Istruzione francese di “premiare” gli alunni virtuosi (ovvero magri), con voti più alti. Ma non è certo questa la prima volta che Dukan si è trovato nell’occhio del ciclone. Tutto cominciò con la pubblicazione di un libro.

    Pierre Dukan e la sua dieta “milionaria”

    Pierre Dukan pubblicò, nel 2000, un libro dal titolo “Je ne sais pas magrir” (Non so dimagrire), in cui il medico presentava il programma e spiegava il funzionamento della sua dieta iperproteica che prometteva di aiutare tutti a perdere peso. In effetti, non solo il libro ebbe un successo enorme di vendite (4,5 milioni di copie solo in Francia), ma soprattutto cominciò a diventare una vera e propria moda, anche perché, effettivamente, i chili di troppo aiutava davvero a smaltirli grazie ad un’alimentazione in cui gli zuccheri (inclusi quelli della frutta) erano del tutto banditi a favore di cibi proteici. Peccato che si tratti di un regime alimentare del tutto squilibrato, come ci spiega il dott. Michele Carruba dell’Università di Milano: “La dieta iperproteica fa perdere peso perché produce un accumulo di corpi chetonici, e questo provoca nausea e riduce l’appetito. Le persone a questo punto non mangiano perché hanno disgusto del cibo, inoltre i corpi chetonici sono dannosi per i reni e alla lunga possono procurare danni reali. Bisogna essere cauti nel prescrivere questa dieta a pazienti obesi, che hanno un rischio maggiore di problemi rispetto a pazienti normali”. Insomma, non proprio l’alimentazione più salutare che esista…

    Pierre Dukan radiato dall’Ordine dei Medici di Francia

    Pierre Dukan, in realtà, dal 2008 è un medico in pensione, svolge solo un ruolo di consulenza, e questo significa che il suo aver chiesto (e ottenuto) di essere radiato dall’Ordine non avrà particolari conseguenze sulla sua attività. Tuttavia, è interessante conoscere le motivazioni per cui l’Ordine, presieduto da Irene Kahn-Bensaude, ha deciso di radiarlo, motivazioni che hanno a che fare con la mancata aderenza al codice etico a cui tutti coloro che esercitano la professione medica sono tenuti ad attenersi. Dukan, di fatto, si è comportato in modo scorretto, usando il suo titolo per scopi personali, per fare carriera, vendere libri e farsi pubblicità, ma senza riflettere sul peso che le sue dichiarazioni avevano sulla psiche delle persone più vulnerabili, come gli adolescenti. Dal 16 aprile, perciò, monsieur Dukan non è più un medico, ma le azioni disciplinari a suo carico (sempre legate alle sue improvvide dichiarazioni) procederanno ugualmente…

    Dolcetto o scherzetto?