L’Aifa realizza una guida sui medicinali contraffatti in vendita sul web

da , il

    farmaci contraffatti aifa guida

    Acquistare farmaci sul web oltre ad essere pericoloso per la salute è un reato, almeno nel nostro paese. E’ per questo che l’Aifa, Agenzia Italiana del farmaco ha deciso di realizzare e diffondere una guida sul tema. “Farmaci contraffatti, il fenomeno e le attività di contrasto” è questo il titolo del tomo distribuito in tutte le librerie e le sedi delle istituzioni interessate, ricco di consigli importanti su come riconoscere e perché prestare attenzione ai farmaci venduti online.

    Si tratta essenzialmente di pillole per dimagrire e per aumentare la prestazione sessuale, ma non è raro acquistare anche vaccini e soprattutto steroidi. Più del 50% di questi (almeno per ciò che riguarda i dati raccolti dalle forze di polizia) sono prodotti contraffatti. Dunque non solo non offrono il risultato desiderato, ma potrebbero provocare effetti collaterali inaspettati, visto che non si sa cosa c’è dentro. Ricordiamo inoltre che i medicinali è sempre meglio assumerli su suggerimento del medico o farmacista. Ben vengano queste iniziative.