NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Influenza: rimedi naturali e rimedi della nonna

Influenza: rimedi naturali e rimedi della nonna
da in Influenza, Rimedi naturali
Ultimo aggiornamento:

    Influenza rimedi naturali

    In questo periodo dell’anno si ricomincia a parlare di influenza. E’ importante sapere che qualunque patologia infettiva virale stagionale può essere opportunamente combattuta, e anche prevenuta, attraverso alcuni rimedi naturali e rimedi della nonna, ma anche da uno stile di vita volto al rafforzamento del sistema immunitario.

    Dal momento che nessuno di noi può vivere sotto ad una campana di vetro, l’unica soluzione possibile per evitare di ammalarsi è quella di dare una mano agli anticorpi nel costruire una barriera efficace contro germi e batteri.

    Una corretta e sana alimentazione è la prima arma a nostra disposizione per difenderci dai malanni stagionali, influenza inclusa. I cibi consigliati per potenziare il nostro sistema immunitario sono tutte le verdure e la frutta di stagione che contengono vitamina C, quindi via libera soprattutto a cavoli, broccoli e agli agrumi, ma anche ai legumi, alle castagne e a noci, pistacchi e mandorle.
    Per evitare il contagio, è consigliabile anche lavare le mani più che possiamo, non avere contatti fisici ravvicinati con persone ammalate, ed evitare gli sbalzi di temperatura.

    Quando si tratta di influenza virale le cure antibiotiche non servono a nulla se non ad indebolirci ulteriormente. E’ quindi consigliabile utilizzare un antipiretico e consumare compresse di vitamina C.
    Ma a parte questi medicinali possiamo ricorrere a prodotti della medicina naturale, come i farmaci omeopatici , indicati soprattutto per i bambini, ma eccellenti anche per gli adulti perché privi di effetti collaterali.
    Indicata anche l’aromaterapia, che contro le sindromi influenzali consiglia l’olio essenziale di lavanda grazie al suo effetto stimolante sul sistema immunitario. Poche gocce nell’acqua del deumidificatore sul calorifero della stanza dove si trova la persona malata o versate nell’acqua del bagno, avranno un effetto rinvigorente e positivo. Un toccasana sono anche gli oli essenziali di timo e di eucalipto con cui fare dei suffumigi posizionando il viso sopra il contenitore e coprendo la testa con un panno pulito.

    Una semplice ricetta per combattere l’influenza e accelerare il processo di guarigione si ottiene con un decotto di sambuco. Gli ingredienti sono: 50 g di fiori di sambuco, 500 g di acqua, la scorza di mezzo limone.

    Si prepara facendo bollire i fiori e la scorza di limone nell’acqua per 5 minuti, si filtra e si dolcifica con miele. Ne vanno bevuti due bicchieri al giorno, lontano dai pasti. Il miele più indicato è quello di eucalipto o di timo, che può essere utile come rimedio per il mal di gola.

    Un’altra ricetta è il decotto di salvia, da preparare con 3 g di foglie di salvia e 100 g di latte. Vanno bollite le foglie di salvia nel latte per 5 minuti, si fa riposare per 10 minuti e quindi si filtra. Il preparato va bevuto durante la giornata lontano dai pasti.

    E per chi non ha problemi con l’aglio, per combattere le malattie da raffreddamento si può preparare un infuso di miele, aglio e spezie, da preparare con 1 spicchio d’aglio, 2 cucchiai di miele, 2 cucchiai di zenzero in polvere, un pizzico di peperoncino in polvere, 1/2 cucchiaio di cannella, e 1 dl di succo di limone fresco. Si mescolano insieme tutti gli ingredienti aggiungendo il miele sciolto a bagnomaria. Si lascia riposare per 3 ore, a temperatura ambiente e poi andrà conservato in frigorifero in un barattolo di vetro chiuso, e ne vanno assunti 2 cucchiai ogni mattina a stomaco vuoto.

    676

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InfluenzaRimedi naturali
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI