Incinta dopo la sterilizzazione: l’ospedale manterrà il bambino

da , il

    donna incinta dopo sterilizzazione

    Ecco un caso che farà sicuramente discutere. Dopo il quinto figlio, una coppia di genitori friulani ha optato per la sterilizzazione della signora attraverso la legatura delle Tube di Falloppio, intervento avvenuto nell’immediato post parto, come di uso. Ma subito dopo la donna è rimasta nuovamente incinta e alla nascita del sesto bimbo i nuovi ginecologi hanno confermato ciò che la gravidanza aveva già reso evidente: la legatura delle tube non era stata fatta a regola d’arte! La coppia ha denunciato l’ospedale.

    Dopo “soli” due anni di causa legale, la Ass 3 Alto Friuli è stata condannata a risarcire 150 mila euro per il mantenimento della creatura fino al compimento del suo 23º anno di età. Fondamentale, nella decisione, la firma del consenso informato, che ha dato all’intervento chirurgico valore di un contratto: da qui la clausola di inadempienza da parte della struttura sanitaria. Un errore umano, che stavolta non ha messo a repentaglio una vita ma ne ha fatta nascere un’altra …. sovvertendo però ad un diritto fondamentale, quello di scelta della maternità. Complimenti a questa donna con 6 figli, e pure al marito! Se è vero che avere tanti figli aiuta la felicità

    Dolcetto o scherzetto?