Il Sole? Fa anche bene alla salute

da , il

    Sole e salute

    Il sole fa anche bene alla salute: siamo in decisa controtendenza con questa notizia, vero amiche? In estate non si fa altro che parlare di raggi ultravioletti nocivi, di creme protettive e fototipi. Eppure c’è chi attende con ansia questa stagione per curare alcune patologie cutanee. Ad esempio chi ha la psoriasi, trova un grande beneficio nell’esposizione al sole e anche chi soffre di acne. Personalmente, la mia muscolatura contratta dallo stress e dalla stanchezza, ma anche dal ventilatore utilizzato prima di partire per la vacanza, ha trovato un immenso beneficio nel caldo massaggio del sole.

    Il calore ha un’effetto antinfiammatorio, anche nei casi di problemi osteo-articolari. In inverno possiamo utilizzare dei prodotti specifici che si vendono in farmacia, ma d’estate, perché non approfittare del sole che per di più è gratis?

    Ma l’effetto più importante riguarda la produzione di vitamina D. Il sole è il miglior stimolante da questo punto di vista ed è importante per noi donne, perché fondamentale per prevenire l’osteoporosi, grazie alla sua funzione sul metabolismo che riguarda l’assimilazione del calcio.

    Esattamente come la vitamina che assimiliamo con l’alimentazione, anche se i raggi solari sembrano avere una potenzialità maggiore rispetto a quest’ultima. La luce solare offre in genere benefici anche nelle terapie contro la depressione e lo stress.

    Lo confermano alcune ricerche scientifiche, ma soprattutto la pratica quotidiana: basta una giornata all’aria aperta, al sole per ottimizzare l’umore di chiunque. In questo ed in altri casi si parla ufficialmente di elioterapia: una medicina naturale nel vero senso del termine!

    Dolcetto o scherzetto?