Ictus: in Lombardia si previene diminuendo il sale nel pane

da , il

    ictus prevenzione sale pane

    L’ictus si può prevenire attraverso una dieta equilibrata, ma soprattutto con poco sale. In Lombardia è partita in questi giorni l’iniziativa“Con meno sale nel pane c’è più gusto e guadagni salute”in cui oltre 200 panificatori locali si impegnano volontariamente a ridurre il sale nei loro prodotti: si passerà gradatamente da un 2% di sale sul totale della farina ad un 1,8% entro la fine di quest’anno e ad un 1,7 entro il 31 giugno del 2012. Se ci pensate, si tratta di una quantità minima eppure tanto importante per la salvaguardia della nostra salute.

    Troppo sale nell’alimentazione aumenta la pressione sanguigna, provoca cioè l’ipertensione, fattore di rischio per l’insorgenza di ictus ed altre malattie cardiovascolari. L’iniziativa in questo caso realizzata con le associazioni di categoria e l’assessorato alla Salute Lombardo, non è unica e fine a se stessa, ma si inserisce in un progetto più vasto già iniziato lo scorso anno in tutta Italia, voluto dal Ministero della Salute. L’ipertensione infatti, uccide ogni anno improvvisamente circa 240.000 italiani. Si tratta di una patologia silente e per questo è doppiamente pericolosa. La dieta, ma anche la scarsa attività fisica influenzano negativamente. Come non mai però è facile ridurre almeno l’apporto di sodio: non tutti sanno infatti che il palato si abitua facilmente alla sapidità, basterebbe diminuire di pochi granelli al giorno di sale grosso nell’acqua bollente della pastasciutta per trovare benefici senza neppure rendersi conto del cambiamento. Ovviamente occorrerebbe eliminare anche tutti gli snack salati ed i cibi in scatola oltre che le salse.

    Pensate che secondo l’OMS il nostro organismo necessiterebbe solo di 5-6 grammi di sale al giorno e noi italiani ne assumiamo tra i 10 ed i 12 quotidianamente. Questa sostanza tra l’altro incide negativamente nell’osteoporosi e nel tumore dello stomaco. Che dite, vale la pena provare o no?Diminuire il sale fa bene!

    Dolcetto o scherzetto?