I trucchi per allungare la memoria

da , il

    trucchi per la memoria

    Trucchi per allungare la memoria o, meglio, per aumentarne l’efficacia, allenandola o educandola al meglio. Da smentire, una volta per tutte, la convinzione che la memoria sia una dote innata, del tipo “o ce l’hai di ferro o non ce l’hai”. Infatti, anche questa funzione cognitiva, come le altre, si può migliorare e affinare, allenare e aumentare. Basta sapere come fare.

    La memoria

    La memoria, questa grande incognita per molti, non è altro che una funzione cognitiva necessaria per immagazzinare nella mente ricordi e sensazioni, episodi e spaccati di vita, ma anche nozioni e informazioni. Solitamente si distingue la memoria a breve termine, quella a medio e lungo termine.

    I trucchi allunga memoria

    Ecco alcuni semplici trucchi per allenare la memoria, per provare ad aumentarne le potenzialità.

    Innanzitutto, è necessario sfruttare le emozioni e le immagini per imprimere nella mente nozioni e informazioni. In particolare, è utile seguire uno schema preciso di memorizzazione, per rappresentare l’elemento da ricordare, composto da: esagerazione, movimento (perché coinvolgere il corpo e la gestualità è importante), associazione inusuale e coinvolgimento emotivo.

    Preziose, da non sottovalutare nel processo mnemonico, le immagini. Creare immagini mentali da associare a parole e concetti può davvero essere la strategia giusta per fissarle nella memoria. Un esempio? Come in una sorta di rebus da comporre ad hoc nella mente, ogni parola può essere collegata a un’immagine significativa ed evocativa o perché ne è la rappresentazione letterale o perché è facilmente associabile. Se si pensa alla bicicletta, si focalizza l’immagine, se si pensa alla parola “recesso” si potrebbe pensare a un sovrano sulla tazza del wc, per esempio.

    Lo stesso discorso vale per i numeri: basta abbinare a ciascun numero (da 0 a 9) un’immagine, per poi crearne di più complesse e articolate, in base alla complessità del numero da memorizzare.

    Qualche consiglio utile

    Alcuni giochi, da fare da soli o in compagnia, sono veri e propri alleati della memoria. La dama, gli scacchi, ma anche il burraco e i cruciverba sono degli ottimi esempi.

    Per allenare quotidianamente la memoria, si possono memorizzare parole o numeri ogni giorno, ma anche ripetere le nozioni più importanti più volte ad alta voce per fissarle nella mente.

    Lo stile di vita è essenziale, anche per mantenere la memoria in salute. Allo scopo meglio dormire regolarmente, perché il riposo è molto importante, fare attività fisica e seguire una dieta equilibrata, povera di grassi e di bevande alcoliche, nemiche delle funzioni cognitive.

    Dolcetto o scherzetto?