Harnaam, la ragazza con la barba [VIDEO]

da , il

    Donna barbuta... sempre piaciuta!

    Harnaam Kaur è una ragazza inglese ha 23 anni e la barba. Se prima la crescita dei pelli in eccesso sul volto, sulla braccia e sul decolleté per la giovane erano un’anomalia inaccettabile, fonte di disagio e di grandi insicurezze. Oggi, Harnaam ha dichiarato che si sente più femminile con la barba che senza. Complice anche la religione che ha abbracciato, quella Sikh, secondo la quale tagliare i peli corporei è proibito, Harnaam ora ha accettato la sua condizione e la vive con serenità.

    Non ha più vergogna a mostrarsi in pubblico, anzi. Posa senza troppi timori davanti alla telecamera e all’obiettivo dei fotografi. Ne è passato di tempo da quando una giovanissima Harnaam, appena undicenne, cominciava a fare i conti con i peli corporei che crescevano in modo anomalo ed eccessivo e cominciava a lottare contro la sua condizione a colpi di rasoio e ceretta. Ne è passato di tempo e ne è già stata macinata di sofferenza da quando, per colpa della sindrome dell’ovaio policistico e degli scompensi ormonali correlati a questo disturbo, la ragazzina del Berkshire era il bersaglio preferito di sbeffeggi e insulti, ma anche di minacce e improperi, a scuola, per strada e sul web.

    “All’età di 11 anni, ho subito abusi a scuola, cercavo di coprire il mio corpo, soffrivo per le persone che mi fissavano per strada, per gli insulti a scuola. Volevo farla finita” ha confessato Harnaam raccontando la sua storia. Una storia fatta di difficoltà e di sofferenze, ma che ha avuto un epilogo positivo. “Oggi mi sento più donna che mai. Racconto la mia storia affinché possa essere una testimonianza positiva per altre ragazze che vivono la mia stessa condizione” ha dichiarato la giovane, vittima durante l’adolescenza di numerosi episodi di bullismo.

    Dolcetto o scherzetto?