Guarire dal cancro, anche col “trucco”

da , il

    forza e sorriso bellezza tumore trucco

    Ritrovare il sorriso nonostante e soprattutto nella lotta contro il cancro. Curare la pelle sottoposta a radioterapia e vedersi bella anche se cadono i capelli con la chemioterapia. Tutto ciò è possibile ed auspicabile per guarire prima e meglio dalla malattia. E’ per questo motivo che su gran parte del territorio italiano, già da qualche anno, si sta insistendo con alcune iniziative particolari: veri e propri laboratori di bellezza gratuiti per le pazienti oncologiche. L’idea è nata nel 1989 negli Stati Uniti con la fondazione del progetto internazionale Look Good Feel Better, che dal 2006 ha una sua derivazione italiana ne “La Forza ed il Sorriso”.

    L’obiettivo è quello di aiutare le donne colpite da tumore, a contrastare gli effetti collaterali delle terapie cercando di donare loro un nuovo senso di benessere ed autostima, un sorriso che “dal fuori”, dal guardarsi allo specchio, arrivi fino a dentro l’animo. I laboratori riuniscono per circa 2 ore e mezza 6-8 donne insieme a professionisti e consulenti della bellezza, in grado di insegnare alle pazienti oncologiche il modo più adatto per curare la propria pelle, per scegliere un cosmetico o il make-up più appropriato, ma soprattutto come valorizzare il proprio aspetto con qualche piccolo “trucco”. A disposizione delle signore, in queste ore anche uno psicologo.

    L’iniziativa ovviamente non rientra tra le terapie propriamente mediche ed assolutamente (e chiaramente) non le sostituisce, ma di sicuro fa in modo che le signore in questione vivano meglio la propria quotidianità, si riapproprino della personale bellezza e femminilità … Finora La Forza del Sorriso (LFIS) ha seguito più di 3700 donne con oltre 760 laboratori di bellezza. E’ presente in 30 strutture sul territorio italiano (la lista ed altre informazioni potete trovarle nel sito internet della stessa LFIS) e si avvale inoltre del patrocinio della Unipro (l’Associazione Italiana delle Imprese Cosmetiche) con ben 20 marchi di supporto: Avon, Beiersdorf, Clarins, Colgate-Palmolive, Estēe Lauder, Framesi, Garnier, Istituto Ganassini, Lancôme, La Roche-Posay , Lisap, L’Oréal Paris, Maybelline NY, Paglieri, Rottapharm l Madaus, Shiseido, Sinerga, Vagheggi, Vichy, YSL Beaute.

    Dolcetto o scherzetto?