Gli sport adatti per chi soffre di mal di schiena

L'attività fisica può essere di aiuto per alleviare il problema del mal di schiena

da , il

    Gli sport adatti per chi soffre di mal di schiena

    Il mal di schiena si avverte quando uno degli elementi della colonna vertebrale sono infiammati, lesionati o non funzionano correttamente. Ma la sedentarietà non è la soluzione per migliorare la soluzione, anzi, esistono degli sport adatti per chi soffre di mal di schiena che possono addirittura migliorare la situazione. Per combattere il mal di schiena sono consigliate quelle attività che rendono i muscoli più forti ed elastici. Vediamo quali sono.

    Se alla base del mal di schiena vi sono patologie serie, è consigliabile fare molta attenzione agli sport da praticare. Per sapere quale attività fisica intraprendere, bisogna quindi prima capire l’origine del mal di schiena effettuando degli esami. Dalla radiografia si evince la maggior parte delle cause, un ulteriore approfondimento si ha con la Tac o la Risonanza Magnetica, e ulteriori indagini si ottengono con una scintigrafia e l’elettromiografia.

    Una volta scoperta l’origine del problema e aver scongiurato l’ipotesi di non poter praticare sport si può cominciare un programma di allenamento volto a potenziare i muscoli che sostengono la colonna vertebrale e gli addominali con sport a bassa intensità e a lunga durata da praticare 2/3 volte alla settimana.

    Sport a bassa intensità

    • Yoga: utile sia per alleviare che per prevenire i dolori alla colonna vertebrale, favorisce anche l’afflusso di sangue ai muscoli e la produzione di antinfiammatori naturali.
    • Nuoto: utile per far distendere la colonna vertebrale e di far lavorare i muscoli del tronco e delle spalle.
    • Aquagym: utile per tonificare la muscolatura della schiena senza sforzi eccessivi.
    • Pilates: utile per l’allineamento della colonna vertebrale e per rinforzare gli addominali, gli adduttori e i muscoli della zona lombare.
    • Tai chi: utile per raddrizzare la colonna vertebrale.
    • Camminare: utile per fortificare i muscoli della colonna vertebrale.
    • Stretching: utile per rafforzare gli addominali e aiutare la colonna vertebrale a sorreggere il peso del corpo.
    • Back school: esercizi mirati utili a rendere la colonna vertebrale tonica ed elastica, e a correggere i difetti della postura.

    Sport non adatti

    Gli sport non adatti per chi soffre di mal di schiena sono invece quelli che caricano troppo sulla schiena, fisicamente traumatici o che provocano movimenti bruschi. traumatici da impatto. Da evitare quindi attività come il tennis, il calcetto, il body-building, lo jogging o lo step, e ricordiamo comunque l’importanza di chiedere aiuto ad un personal trainer in modo da essere seguiti da un professionista.

    E se il vostro mal di schiena è provocato da una scorretta postura assunta in ufficio, ecco come sedersi davanti al pc.