Gli alimenti per combattere il caldo

Tutti gli alimenti alleati dell'organismo contro il caldo, i cibi perfetti per contrastare la calura estiva a colpi di dieta ad hoc.

da , il

    Gli alimenti perfetti per combattere il caldo. Sì perché la battaglia – inutile negarlo quando le temperature sono alle stelle si tratta proprio di battaglia – contro la calura estiva, fatta di afa e di giornate roventi, si può combattere e vincere anche a tavola, scegliendo la dieta corretta. Ecco i cibi e i consigli giusti allo scopo.

    L’acqua

    In cima alla lista degli alleati anti-caldo c’è sicuramente l’acqua. Preziosa per assicurare la corretta idratazione dell’organismo e per fornire il giusto apporto di sali minerali al corpo. Acqua da bere: almeno un litro e mezzo ogni giorno. Ma anche acqua da mangiare attraverso gli alimenti che ne sono ricchi, come la frutta e la verdura di stagione, dal melone all’anguria, dai cetrioli ai pomodori. Ottime, per esempio, le insalatone di frutta e verdura a pranzo e cena e i frullati o i centrifugati come spuntini spezza fame.

    Cibi leggeri

    La dieta ideale per sopportare meglio il caldo prevede anche un drastico taglio delle calorie ingerite. Taglio che va fatto preferendo, per esempio, i cereali integrali a quelli raffinati, la carne bianca a quella rossa e il pesce bianco ai crostacei. Da evitare anche le cotture più grasse, come fritture, per scegliere alternative più light, come il vapore o la griglia, per esempio. I latticini vanno moderati e calibrati: via libera ai formaggi più leggeri, da preferire a quelli stagionati. Da ridurre anche i salumi ipercalorici, optando per le varietà più magre, come la bresaola, da abbinare a un bel piatto di verdura.

    La verdura

    Frutta e verdura sono i protagonisti indiscussi dell’alimentazione estiva. Un po’ perché rinfrescano e idratano, un po’ perché fanno davvero bene e aiutano a combattere il caldo in modo efficace. Le zucchine, per esempio, sono un ortaggio ipocalorico e ricco di acqua, minerali e vitamine. Perfetti anche i cetrioli, costituiti per il 96% di acqua, e carichi di altre sostanze benefiche, come le vitamine, il potassio, il calcio e gli aminoacidi.

    La frutta

    Il melone, da consumare all’interno di gustose insalate di frutta o come delizioso antipasto abbinato a salumi e formaggi, ha uno spiccato potere idratante forte del suo 90% di acqua e può assicurare effetti benefici anche su pressione sanguigna e circolazione. Tra i frutti più amati durante l’estate ci sono anche pesche e albicocche. Le prime, in particolare, sono una buona fonte di acqua, vitamina C, ferro e potassio, dall’azione rinfrescante, idratante e mineralizzante.