#FateVedereLeTette: l’hashtag che esorta le donne a prevenire il tumore al seno [FOTO]

da , il

    #FateVedereLeTette: l’hashtag che esorta le donne a prevenire il tumore al seno. Siamo abituati a selfie di ogni genere solitamente scattati per puro esibizionismo ma l’obiettivo di #FateVedereLeTette è molto più nobile, invitare le donne a mostrare il seno per promuovere la prevenzione dei tumori. L’iniziativa di sensibilizzazione, decisamente sfacciata ma premurosa, ha già riscosso enorme successo, in moltissime hanno inviato selfie del proprio seno affiancati dalla scritta “prevenzione”.

    L’hashtag per la prevenzione del tumore al seno

    “Lo scopo di questa iniziativa è sensibilizzare le donne all’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce nella lotta ai tumori al seno…alle amiche che si dicono imbarazzate a inviare una fotografia, anche anonima, o a condividere sul loro profilo il link al gruppo #FateVedereLeTette vorrei chiedere, con il cuore in mano, ma di cosa vi vergognate? Cosa c’è di imbarazzante? La parola “tette”? Non ci vergogniamo a scattare selfie in bagno con il water sullo sfondo, non ci vergogniamo a postare foto alle feste mezze ubriachelle (io per prima), e poi improvvisamente ci imbarazziamo per un décolleté? ”. Queste le parole dell’ideatrice di #FateVedereLeTette, l’hashtag che sta spopolando su Facebook, Twitter e Instagram allo scopo di sensibilizzare tutte le donne in materia di prevenzione e diagnosi precoce del tumore al seno. Nonostante le polemiche per il titolo irriverente e provocatorio, l’iniziativa ha riscosso successo in tutto il mondo a dimostrazione che le donne, quando serve, sanno sostenersi a vicenda al di là dei pregiudizi e dei tabù, come già era accaduto nell’ambito dell’iniziativa “selfie senza trucco contro il cancro“. Anche in questo caso contribuire è semplicissimo, basta inviare un selfie del proprio seno con la scritta “Prevenzione”.