Fare l’amore tra amici? Pericoloso per la salute

da , il

    amore tra amici

    A volte alcune coppie di amici si ritrovano a fare l’amore. Una situazione di convenienza, di complicità o di cos’altro? Si tratta di una recente tendenza tra i single che alcuni ricercatori hanno provato ad analizzare: sul Journal of Sex Research sono così stati pubblicati i dati racconti sull’argomento dagli studiosi della Colorado State University e non si tratta di buone notizie, almeno per gli interessati! Solitamente la scusa è quella dell’amicizia con benefici di tipo sessuale, consenzienti ambedue, il coinvolgimento emotivo ed il legame duraturo, messi da parte.

    Insomma puro sfogo fisiologico e divertimento. Del resto una buona sessualità fa bene. Ma non in questo caso. Atteggiamenti di tal tipo infatti portano l’individuo ad avere contemporaneamente più storie sessuali e soprattutto a non usare protezione con chi si ritiene “amico”. Ne risulta dunque un elevato rischio di malattie sessualmente trasmesse! Un altro evidente problema riguarda la salute mentale, psicologica. L’emotività infatti specie per le donne, gioca un ruolo molto importante: la relazione libera per noi è più difficile, ma il problema riguarda ambedue i sessi. Sono rari i casi in cui tra i due amici qualcuno non desideri instaurare un rapporto sentimentale e di coppia più stabile ed importante. Da lì difficili momenti in cui si perde la propria autostima e si rischia di cadere in depressione. L’amore, del resto è fatto di tante alchimie diverse, ma che riconducono a fattori ben precisi nel sociale: l’attrazione fisica, la complicità, il dialogo, la fiducia….tutte cose che in caso di amicizia “con benefici” e senza presunto “impegno” coincidono.

    Il rischio in questo caso è la sofferenza psicologica di chi si sentirebbe tradito da un rapporto di coppia a metà. L’indagine si è svolta su un campione di 411 persone coinvolte in questo senso. Insomma, io non posso giudicare, perché non ricordo di essere mai stata single…., ma questo tipo di amicizia mi fa pensare ad un rapporto non sincero, in cui nella maggior parte delle volte c’è un egoista superficiale ed uno che soffre in silenzio pur di rimanere vicino alla persona cara….altro che sesso senza complicazioni. Voi che ne dite?.