Eterna giovinezza: la soluzione viene dagli ormoni

da , il

    L’eterna giovinezza, agognata da tutti e magistralmente raccontata da Oscar Wilde ne “Il ritratto di Dorian Gray”. Secondo i ricercatori della School of Life Science dell’Arizona, la soluzione è vicina: basta manipolare geneticamente la produzione dell’ormone della crescita ed ecco che l’invecchiamento dell’organismo rallenterà! Addirittura, gli ottimisti scienziati danno una data: il 2012. Entro questo fatidico anno una società di biotecnologie nel Massachusetts sarebbe pronta a realizzare questa utopia. Lo studio è stato reso noto durante il convegno “Turning Back the Clock” (Indietro nel tempo), organizzato dalla Royal Society.

    Le aspettative scientifiche riguardo l’invecchiamento sono molte. Non solo con lo scopo di allungare la vita, ma per fare in modo che questa prosegua in salute. Ma di preciso cosa hanno scoperto i ricercatori americani? Prima nei topi e poi negli uomini, hanno individuato alcune mutazioni genetiche capaci di influire sulla longevità.

    L’attenzione, in questo caso particolare, è stata posta sui recettori degli ormoni della crescita e gli Igf. Questi ultimi ormoni in particolare, conosciuti col nome di somatomedina, rappresentano il cosiddetto fattore di crescita insulino-simile, che gioca un ruolo determinante nei processi di crescita, del bambino, attivandosi per lo sviluppo dei tessuti dell’organismo. E’ importante in questo caso perché mantiene le sue funzioni anche in età adulta.

    Chiaro è che riuscire a rallentare attraverso manipolazioni genetiche il lavoro di questo ormoni, porterebbe ad un equivalente ritardo dei disturbi e delle malattie dell’invecchiamento. La genetica, il Dna, ancora una volta ci danno spingono a sperare (ma è importante in questa fase non crearsi troppe illusioni). Del resto sono stati fatti già molti passi in avanti in questo senso, anche solo col miglioramento dell’alimentazione.

    Foto da:

    http://cdn.fotocommunity.com http://www.extramuseum.it http://www.dietaland.com http://media.panorama.it http://www.anti-aging.it http://www.babyboomercaretaker.com http://www.muoversinsieme.it http://www.i-press.it

    Dolcetto o scherzetto?