Docce bollenti e troppo sapone fanno male alla salute

da , il

    acqua

    Attenzione alle docce bollenti e al sapone, possono far male alla salute. L’allarme arriva da eminenti esperti londinesi interpellati dal tabloid Daily Mail, che ha stilato un elenco delle abitudini più pericolose per il benessere dell’organismo. Le docce bollenti, ad esempio, rischiano di alterare profondamente l’equilibrio dell’epidermide, mentre il sapone, quando eccessivamente aggressivo, può privare la pelle del suo strato protettivo, causando irritazioni, secchezza cutanea e infezioni.

    A detta del dermatologo Nick Lowe, ci si lava troppo e male. Ma la lista delle “cattive abitudini” non finisce qui. Un altro errore molto comune, ad esempio, è quello di correre a lavarsi i denti subito dopo aver pranzato o cenato. In questo modo, infatti, non si da il tempo agli acidi e agli zuccheri di attaccarsi ai denti, e quando si passa lo spazzolino si raschia via solo lo smalto. Gli esperti allora, consigliano di lavarsi i denti prima dei pasti e dopo rinfrescarsi con un colluttorio senza alcol.

    Inoltre, sempre secondo gli esperti, quando ci si lava i denti, non bisognerebbe sciacquare la bocca, perché in questo modo si elimina il fluoro deputato a proteggere i denti vanificando così l’opera di igiene.

    Un’altra abitudine pericolosa sarebbe legata alla posizione che assumiamo quando andiamo in bagno. A detta degli studiosi, infatti, i water ci costringono ad una posizione tutt’altro che comoda e chi soffre di diverticolite, farebbe meglio ad usare un piccolo sgabello sotto ai piedi.

    Nel famigerato elenco delle azioni da non fare, è finita anche la respirazione. Sembra, infatti, che quando si diventa adulti si perda l’abitudine di respirare con la pancia, danneggiando i polmoni.