Dimagrire 10 chili in 10 giorni? Con “Diet Tube” si può!

da , il

    dimagrire velocemente

    Dimagrire velocemente e senza alcuno sforzo: il sogno di tante donne che da tempo hanno dichiarato guerra ai chili di troppo, senza mai ottenere risultati tangibili. Quante diete abbandonate? Quanti buoni propositi messi nel cassetto? Ebbene, è arrivato il momento di fare sul serio! Grazie ad una nuova tecnica che combina “Diet Tube”, un protocollo alimentare innovativo basato sulla dieta chetogenica, e la liposuzione, perdere “10 chili in 10 giorni” non sarà più un obiettivo irrealizzabile.

    Il sistema permette di dimagrire in modo rapido ed efficace, anche nelle zone del corpo dove il grasso tende ad accumularsi. In particolare, secondo il chirurgo plastico Marco Gasparotti, la combinazione del nuovo protocollo dietetico Diet Tube e le attuali tecniche chirurgiche di lipoaspirazione del grasso “permette di perdere 10 kg in 10 giorni, di eliminare in maniera efficace e veloce gli inestetismi della cellulite diffusa alle gambe e ai glutei, anche in persone magre dalla vita in su”.

    Tutto molto interessante, ma la domanda sorge spontanea: cosa c’è di nuovo? D’altronde, la lipoaspirazione è una tecnica utilizzata da molti anni. La novità sta proprio nel regime Diet Tube, che permette, tra le altre cose, di eliminare efficacemente anche l’inestetismo più odiato dalle donne: la cellulite. “La lipoaspirazione – ha spiegato Gasparotti - può eliminare i cuscinetti localizzati, ma non può nulla contro la cellulite circonferenziale che colpisce le cosce e i glutei”. Dunque, grazie alla combinazione dei due elementi è possibile ottenere risultati superlativi in modo rapido ed efficace”.

    La dieta chetogenica si basa sul presupposto che un’alimentazione ricca di proteine e lipidi e povera di carboidrati mantenga costanti i livelli di insulina nel sangue evitando l’accumulo di grasso e favorendo il suo utilizzo a scopo energetico. Diet Tube è un sistema di dieto-terapia rivoluzionario, che sfrutta un sondino naso-gastrico per la nutrizione chetogenica. Una tecnica che permette al paziente obeso o in sovrappeso di dimagrire rapidamente senza sentire il peso opprimente della fame.

    Agli scienziati che hanno espresso dubbi rispetto al nuovo sistema di dimagrimento, risponde Stefano Gambioli, nutrizionista della clinica Ars Medica di Roma: “Finora il protocollo ‘Diet tube’ non ha mai dimostrato problemi particolari. Non è una tecnica dolorosa, può dare qualche fastidio come il prurito al naso, un’eccessiva lacrimazione per la presenza di un corpo estraneo, ma dopo un decina di minuti dall’applicazione del sondino i fastidi svaniscono”. Il grasso di troppo ha giorni contati?

    Dolcetto o scherzetto?