Depressione: lo sport è meglio dello psicologo

da , il

    Che lo sport facesse bene lo sapevamo un po’ tutti, ma che aiutasse a limitare i sintomi della depressione è una novità. Lo ha rivelato una ricerca Methodist University di Dallas in Texas: basterebbero venticinque minuti di attività fisica al giorno per acquisire maggiore senso di benessere e trovare la pace con se stessi. Lo sport è un buon punto di partenza per accrescere la propria autostima e alleviare quella sensazione di “insofferenza debilitante”, tipica dei depressi.

    Lo studio texano è stato presentato durante l’ultima conferenza dell’Anxiety Disorder Association of America, che si è tenuta di recente a Baltimora. Ai fini della ricerca, il dott. Jasper Smits e i colleghi texani hanno svolto un’analisi approfondita di numerose indagini effettuate in passato, su soggetti affetti da depressione. E’ emerso che praticare una mezz’ora di sport ogni giorno è utile per scacciare le fobie, lo stress, l’ansia, l’angoscia e il senso di morte. Smits ha aggiunto che l’esercizio fisico può alleviare anche “alcune sensazioni corporee come l’accelerazione del battito cardiaco e il respiro affannoso”.

    In realtà i risultati della ricerca non dovrebbero sorprendere. Chiunque abbia praticato sport costantemente, anche per periodi limitati di tempo, è testimone degli effetti benefici per il fisico e per lo spirito. Una “seduta” di sport al giorno in alcuni casi è più salutare di un incontro con lo psicologo. Agli scettici consiglio di provare per credere, con impegno e costanza: la prima settimana vi sembrerà di scoppiare, la seconda verrà voglia di gettare la spugna, ma giunti alla terza settimana di allenamento non riuscirete più a farne a meno.

    Foto da:

    www.bbc.co.uk

    www.electricvehiclesnw.com

    i1.ambrybox.com

    www.ilmiopsicologo.it

    cdn.picapp.com

    imagevenue.com

    imworld.aufeminin.com