Depressione: le cause di quella pre-parto

da , il

    depressione pre parto

    Sicuramente è più conosciuta la depressione post-partum, ma secondo un gruppo di ricercatori dell’istituto norvegese di sanità pubblica, esiste anche la depressione pre-parto, la cosiddetta “pre-baby blues”. Gli studiosi hanno spiegato, in un articolo in corso di pubblicazione su BMC Public Health, che una delle cause principali alla base delle depressione pre-parto è un rapporto di coppia difficile. La mancanza di un sostegno da parte del compagno, infatti, renderebbe la gravidanza, un momento di grande gioia, un cumulo di ansie e paure che possono portare a parti prematuri, e a diversi problemi di salute del bambino i primi anni di scuola.

    Lo studio, ha coinvolto ben 50mila future mamme norvegesi che sono state sottoposte ad una serie di domanda sulla loro famiglia e sul rapporto di coppia, e anche su come vivono il lavoro. Inoltre, sono stati considerati anche eventuali trascorsi in malattia e il consumo di sigarette.

    Dalle interviste, sono emersi una serie di fattori alla base della depressione pre-parto. Spiccano i casi di donne che avevano fatto uso/abuso di alcol nell’anno precedente alla gravidanza, così come quelle che avevano sofferto recentemente di di malattie, o erano state sottoposte ad un carico molto forte di stress a causa delle difficoltà lavorative.

    Tuttavia, secondo gli studiosi, la motivazione principale, resta la mancanza di supporto da parte del partner. Infatti, le donne che avevano affermato di avere un bel rapporto di coppia, sono risultate le più serene dal punto di vista mentale. Mentre, le donne che lamentavano una storia complicata e astiosa, erano le vittime predestinate della depressione durante la gravidanza.