Creme anticellulite e pillola contraccettiva: esistono delle interazioni?

da , il

    Creme anticellulite e pillola contraccettiva: esistono delle interazioni?

    Molte donne si chiedono se esistono delle interazioni tra le creme anticellulite e la pillola anticoncezionale. È arrivato il momento di fugare qualsiasi dubbio su questo controverso argomento.

    La pillola anticoncezionale viene usata da donne di tutto il mondo per evitare gravidanze indesiderate o per curare diverse patologie. Per la maggior parte di loro la pillola rappresenta un anticoncezionale sicuro e molto efficace. Alcuni farmaci, però, possono impedire un’adeguata azione della pillola attraverso un’interazione, cioè determinando una diminuzione degli effetti previsti dal farmaco anticoncezionale e producendo conseguenze imprevedibili.

    La pillola contraccettiva e le creme anticellulite

    La pillola contraccettiva è costituita da piccole quantità di estrogeni e da un progestinico, due ormoni che insieme inibiscono gli eventi ormonali che inducono l’ovulazione. La pillola viene prescritta non solo a coloro che non desiderano rimanere incinta, ma anche per curare sintomi come il ciclo irregolare, l’ovaio micropolicistico, l’endometriosi, la dismenorrea e l’acne.

    Le creme anticellulite sono invece dei preparati cosmetici che grazie all’azione combinata di vari principi attivi, combattono, in modo più o meno visibile, l’odiato inestetismo della pelle. Oggi, in commercio, sono presenti molte tipologie di prodotti anticellulite, tra cui creme e gel da applicare sulla cute per periodi di tempo prolungati. I principi farmacologicamente attivi, in questo caso, vengono assorbiti attraverso la cute in percentuale non inferiore a quello che si potrebbe assumere per via orale. L’azione di queste creme aiuta a contrastare la pelle a buccia d’arancia e la ritenzione idrica, entrambi cause degli inestetismi della pelle.

    Esistono delle interazioni tra le creme anticellulite e la pillola contraccettiva?

    Assolutamente no. I medici sono concordi sul fatto che i principi attivi delle creme anticellulite, anche quelle formulate come farmaci da banco, non interagiscono in nessun modo con l’efficacia della pillola contraccettiva. Tuttavia, esistono delle correlazioni tra i prodotti anticellulite e i problemi alla tiroide, che possono portare alla formazione di alcune gravi patologie.

    Quali sono i farmaci che interagiscono con la pillola contraccettiva?

    È importante rimanere sempre aggiornati sulle possibili interazioni che influenzano la regolare efficacia contraccettiva e terapeutica. Generalmente, i farmaci cortisonici interagiscono sempre con la pillola, infatti è bene conoscere interazioni, precauzioni ed effetti collaterali relativi all’assunzione di cortisone e pillola contraccettiva. I farmaci che attualmente interferiscono con la pillola sono:

    - antiepilettici

    - antibiotici (ad es. rifampicina)

    - antiretrovirali

    - fitoterapici (ad es. iperico)

    - lassativi o sostanze che riducono l’assorbimento intestinale (ad es. glucomannano)

    Avvertenze

    Informare sempre il medico che prescrive la pillola circa i farmaci che si stanno assumendo, in modo che possano stabilire se e per quanto tempo sia necessario usare metodi contraccettivi aggiuntivi.