Carote: tutte le proprietà benefiche e nutrizionali

da , il

    carote proprietà benefiche

    Carote, proprietà: un vero concentrato arancione di gusto e benefici. Buone, soprattutto per gli erbivori convinti e gli amanti delle verdure in tutte le salse, ma anche brave, davvero. Non solo perché sono povere di calorie e si adattano perfettamente ai regimi alimentari ipocalorici e alle diete dimagranti, ma anche perché le carote sono vere e proprie miniere ricche di proprietà benefiche e nutrizionali. Ecco le principali virtù di questo ortaggio.

    Le carote, “chi” sono?

    Appartenenti alla famiglia delle Ombrellifere, le carote non sono altro che una pianta erbacea spontanea, ottima per la salute e il benessere di tutta la famiglia. Originarie dell’Oriente, le carote ora sono coltivate anche in tutta Europa prevalentemente a scopo alimentare, ma un tempo, tra gli antichi Greci e Romani, erano famose e utilizzare soprattutto come piante officinali, per le loro proprietà terapeutiche.

    La parte commestibile delle carote sono le radici, dalla tipica colorazione arancione, che rende le carote facilmente distinguibili in mezzo agli altri ortaggi.

    Le proprietà nutrizionali

    Calorie 100grCarboidratiGrassiProteineZuccheri
    84 kcal69,10 Kcal4,50 Kcal10,40 Kcal4,74 Kcal

    Le carote sono ricche di minerali, come il ferro, il calcio, il magnesio, il potassio, il rame e lo zinco. Famose per il loro prezioso apporto di carotenoidi, di vitamine A, B e C, ma anche o forse soprattutto, per il generoso contenuto di betacarotene. Basti pensare che le carote sono il vegetale che è il maggior quantitativo di betacarotene in natura. Come se non bastasse, le carote garantiscono anche una buona dose di fibre, ottime alleate dell’equilibrio e della regolarità gastrointestinale.

    Le proprietà benefiche

    Numerose, articolate e anche molto diverse tra loro le proprietà benefiche o, meglio, fitoterapiche, delle carote. In particolare, questi ortaggi dal colore arancio acceso possono vantare un’azione diuretica, digestiva e carminativa. Le carote anticamente erano considerate un toccasana per i problemi gastrointestinali e, in particolare, un ottimo rimedio contro la gastrite, grazie alla loro azione lenitiva e antinfiammatoria. Allo scopo, in caso di problemi digestivi o bruciori gastrici, il consiglio è di bere un centrifugato di carota.

    Il contenuto di alfacarotene, meno conosciuto del betacarotene ma non meno importante, rende le carote anche dei potenti antiossidanti. Come ben noto, poi, le carote sono preziose alleate della pelle, grazie alle proprietà nutrienti e idratanti: il betacarotene, in questo caso gioca un ruolo determinante, ma, a differenza di quanto molti pensano, non garantisce l’abbronzatura, ma al massimo predispone al meglio la pelle a ricevere il meglio dai raggi del sole, la prepara all’esposizione con la giusta dose di nutrimento e idratazione.