Bioclimatologia: la vacanza per sentirsi meglio

da , il

    Bioclimatologia: la vacanza per sentirsi meglio

    La bioclimatologia è una branchia della medicina che si occupa di come climi e luoghi di villeggiatura influiscono sul nostro benessere e sullo stato di salute.

    Secondo gli scienziati temperatura, umidità, precipitazioni, radiazione solare, direzione e forza del vento e pressione atmosferica specifici e diversi in ogni posto sono in grado di stimolare le ghiandole del nostro corpo essenziali per il nostro organismo e quindi per far passare dolorini e acciacchi passeggeri.

    Già partire per le vacanze ci fa una bella sferzata di energia, nei luoghi di villeggiatura, purchè non siano città super frenetiche, nell’aria sono presenti più ioni negativi rispetto a quelli positivi concentrati nello smog cittadino.

    Vediamo i vantaggi dei vari posti:

    Mare: al mare c’è una gran quantità di sali minerali che agiscono come un aerosol naturale che aiutano la respirazione e il metabolismo. I sali disciolti nell’acqua contrastano la ritenzione idrica e migliorano la circolazione inoltre il moto ondoso ha un effetto tonificante sulla muscolatura delle cosce. Il mare agisce positivamente su tante patologie come ad esempio: disturbi alle vie respiratorie, allergie, anemia, ipotiroidismo, psoriasi, osteoporosi, reumatismi, artrosi, affezioni ginecologiche, depressione.

    Montagna: più si sale e meglio è perchè aumenta la concentrazione di ioni negativi, l’aria è pulita e priva di polveri, pollini e sostanze inquinanti. Camminare nei sentieri di montagna è utile per il sistema cardiovascolare, tonifica il corpo e regolarizza molte funzioni dell’organismo. La montagna è l’ideale per chi è in convalescenza da una malattia o da un intervento chirurgico.

    Campagna: è perfetta per chi è stressato perchè aiuta a rilassarsi e a distendere il corpo inoltre occuparsi di un orto è un tocca sana per la salute psichica. La campagna è l’ideale per chi soffre di ipertensione, diabete, ansia, problemi cardiocircolatori.

    Lago: da un senso di pace e agisce positivamente su chi soffre di ansia, ipertensione, ipertiroidismo, disturbi renali cronici, stanchezza mentale e calo delle difese immunitarie.