Aromaterapia contro l’influenza e i suoi sintomi, un efficace rimedio naturale

da , il

    Aromaterapia influenza

    Difficilmente ci si pensa, ma contro i sintomi dell’influenza l’aromaterapia, a base di Oli Essenziali di piante officinali dalle proprietà antinfiammatorie, può essere davvero un efficace rimedio naturale, totalmente privo di effetti collaterali e, inoltre, molto piacevole. Vi basterà acquistare le classiche boccette in vendita nelle migliori erboristerie (peraltro, anche molto economiche, considerato che ne bastano davvero poche gocce) e utilizzarle diluite in acqua in modi diversi a seconda del malanno che dovete alleviare.

    Vediamo insieme le essenze per i diversi disturbi stagionali da raffreddamento (come appunto l’influenza, che in questi giorni ha il suo primo picco di diffusione) e le modalità di utilizzo.

    Influenza:

    Vi servirà l’olio essenziale di lavanda, che un effetto stimolante sul sistema immunitario, e in generale tonificante e anti depressivo. Dovete diluirlo in acqua (per essere poi vaporizzata, ad esempio, andrà benissimo versarne poche gocce nell’acqua del deumidificatore posizionato sul calorifero) nella stanza dove si trova la persona malata, oppure nell’acqua del bagno o, infine, aggiunto all’olio d’oliva per delle frizioni.

    Raffreddore:

    In questo caso l’olio essenziale indicato è quello di canfora o di eucalipto (o entrambi). Andranno fatte cadere poche gocce su un fazzoletto con cui poi si frizioneranno le vie nasali e il petto.

    Febbre:

    Per aiutare l’organismo ad abbassare la temperatura e combattere le infezioni virali, niente di meglio che un bel pediluvio caldo con qualche goccia di olio essenziale di eucalipto.

    Mal di gola:

    Olio essenziale di sandalo è quello che ci vuole per disinfettare la gola e accelerare il processo di guarigione. Dovrete fare dei gargarismi con dell’acqua e 2 o 3 gocce di olio di sandalo.