Antonio Banderas rivela: “Ho avuto un tumore alla schiena”

da , il

    Antonio Banderas tumore

    L’abbiamo ammirato in gran forma all’ultimo Festival di Cannes, Antonio Banderas, 51 anni il prossimo agosto. Eppure, l’attore spagnolo ha passato un periodo di grande preoccupazione per la sua salute, e ora che tutto è passato, può parlarne a cuore aperto, anche per spingere l’opinione pubblica a comprendere l’importanza della diagnosi precoce quando si parla di tumori. Sentite cosa ha dichiarato in anteprima al mensile OK salute: “Rivelo pubblicamente per la prima volta che 2 anni fa ho scoperto di avere un tumore alla schiena.

    A parte la famiglia e gli amici più cari ho preferito tenermi questo incubo per me”. Come dargli torto. La scoperta è avvenuta per puro caso, dopo una doccia, Banderas ha percepito un bozzo dietro la schiena e immediatamente ha allertato il suo medico. Due giorni dopo era già sotto i ferri per effettuare le biopsia.

    “La biopsia ha rivelato, con grande sollievo, che si trattava di un tumore benigno, ma era piuttosto grosso, come mi ha detto in seguito il chirurgo”, ha spiegato l’affascinante interprete di Zorro. Ma l’intervista si conclude con un consiglio, che vogliamo fare nostro: “Ascoltate con attenzione il vostro corpo. Toccate, tastate, e nel dubbio correte subito dal medico. Una diagnosi precoce vi salva la vita”. Concordiamo in pieno, e bravo Antonio!