Anche i capelli invecchiano: ecco come evitarlo

da , il

    capelli invecchiano

    Con gli anni che passano, i capelli diventano sempre più fragili e sciupati. Anche loro invecchiano, come la pelle del viso e del corpo diventa soggetta a rughe e cedimenti, il capello si dirada, diventa più sottile. La colpa è sicuramente degli agenti esterni a cui è sottoposto, in primis all’aggressione del phon e di particolari trattamenti, come la tintura, più frequente dopo una certa età perché serve a coprire la nascita di capelli bianchi.

    Pensate che in media alla mia età (45 anni) le donne spendono dal parrucchiere annualmente ed in media 280 euro, contro i 180 di una donna più giovane (fonte Nielsen). Detto anche che forse questa cifra mi sembra molto riduttiva rispetto alla realtà quotidiana, la differenza è evidente: più si invecchia e più si vuole essere in ordine con i capelli che diventano meno gestibili. Ed è un po come il cane che si morde la coda: più si trattano i capelli e più questi si sciupano. Ma allora che fare? Delle tecniche anti-aging esistono anche per i capelli e consistono essenzialmente nell’utilizzo di sostanze antiossidanti o fitoestrogeni, atte queste ultime a contrastare la diminuzione di estrogeni tipica della menopausa e degli anni immediatamente precedente. Il tutto in generale si può assumere sotto forma di integratori.

    Qualche esempio? La Serenoa repens (estratto da una palma della florida in grado di preservare un pochino più a lungo gli ormoni femminili), oppure le già note taurina, caffeina, adenosina ed altre, già ampliamente utilizzate nei più famosi integratori contro la caduta dei capelli. Certo è che la cura della chioma, come quella della pelle, deve iniziare qualche anno prima: è meglio prevenire che curare! Il capello infatti vive dai 3 ai 6 anni, crescendo un millimetro al giorno, prima di cadere fisiologicamente.

    Anche stili di vita adeguati ed alimentazione hanno un ruolo importante, soprattutto per noi donne, come ha spiegato il tricologo Daniele Campo in un’intervista all’agenzia ansa: è aumentato il numero delle signore con problemi di capelli, tra le principali cause c’è la carenza di ferro, provocata da un’errata alimentazione, spesso correlata a diete dimagranti drastiche. Inoltre va ricordata l’importanza della giusta cosmesi per i capelli: vanno scelti detergenti delicati ed idratanti, anch’essi ricchi di anti ossidanti come le ceramidi, in grado di proteggere e rinforzare i capelli ad ogni età.

    Foto: Topastro