Ana Laura Ribas ha un tumore all’utero

da , il

    Ana Laura Ribas tumore utero

    E’ bella, Ana Laura Ribas. Siamo abituati a vederla sempre con uno splendido sorriso, che purtroppo in questi giorni potrebbe aver accantonato. E’ spaventata infatti e giustamente, per un tumore all’utero che la sta tenendo sotto pressione da quasi un anno. “Sto lottando, ma questa malattia sembra più dura di me”, ha spiegato la showgirl in un’intervista a Vanity Fair in edicola domani; la sua convinzione, probabilmente dovuta al suggerimento dei medici che la seguono è che dovrà togliere tutto l’utero, con le conseguenze che sappiamo.

    Un’isterectomia comporta menopausa chirurgica e precoce se effettuata a 43 anni! Ma la Ribas continuerà a combattere: “non voglio andare in menopausa, farò la cura che devo. Senza l’utero sarò una donna diversa, dovrò inventarmi una nuova femminilità, rimuovendo il pensiero di essere svuotata“. Ricordiamo che l’isterectomia in caso di tumore all’utero è solitamente totale, si tolgono cioè anche le ovaie e le tube. Il tutto comporta ovviamente l’impossibilità di una gravidanza, ma anche la perdita delle mestruazioni.

    Le ovaie si lasciano in genere solo un presenza di un tumore benigno ed in donne giovani, sotto i 40 anni, onde evitare i problemi collegati alla menopausa precoce. Quando questo non è possibile, si può procedere comunque con terapie atte a controllare i sintomi della menopausa. In bocca al lupo ad Ana Laura Ribas.