Alimenti: il vino rosso migliora la resistenza fisica

da , il

    vino rosso salute

    Il vino rosso migliora la resistenza fisica. A sostenerlo è una ricerca dell’Università di Strasburgo in Francia guidata da Valérie Schini-Kerth, e pubblicata sulla rivista “Biochemical and Biophysical Research Communications”. Secondo gli studiosi, infatti, il vino rosso aiuterebbe a rallentare il declino della funzione vascolare. E’ da molti anni che si parla delle virtù del vino, soprattutto di quello nostrano, infatti, secondo un’indagine qualitativa condotta di recente dall’Unione Nazionale Consumatori, il vino italiano è di buona qualità.

    Vengono riconosciuti molti meriti al vino, che è in grado anche di stimolare l’eros femminile. Sembra, infatti, che i polifenoli contenuti in particolare nel vino rosso, migliori la salute vascolare, e di conseguenza anche le prestazioni fisiche, persino in tarda età.

    Il team di ricercatori ha condotto degli esperimenti su cavie animali a cui sono stati somministrati i polifenoli del vino rosso. Dai risultati è emerso non solo un miglioramento delle prestazioni fisiche, ma anche una minore disfunzione dell’endotelio, le cellule dei vasi sanguigni. La funzione endoteliale è molto importante, perché con il passare del tempo tende a diminuire e a favorire così l’insorgenza di malattie cardiovascolari.

    I risultati ottenuti dal test, inoltre, hanno messo in evidenza come l’assunzione di vino rosso riducesse lo stress ossidativo vascolare, inibendo di conseguenza l’enzima NADPH ossidiasi, uno dei responsabili del processo di indurimento delle arterie, a cui è collegato un elevato rischio di malattie cardiache.

    I ricercatori hanno concluso affermando che:

    l’effetto benefico dei polifenoli del vino rosso è spiegato meglio dalla loro capacità di mantenere lo stress ossidativo nella parete arteriosa vecchia a un livello analogo a quello osservato nelle arterie giovani.

    Dunque, care amiche di Salute pour Femme, siete pronte ad alzare i calici?

    Dolcetto o scherzetto?