Agopuntura anche per bambini e adolescenti, è sicura ed efficace

da , il

    Agopuntura bambini

    L’agopuntura è una tecnica di guarigione di origine cinese antichissima, che, in buona sostanza, attraverso aghi sottilissimi stimola opportunamente alcune zone del corpo che sono in corrispondenza con gli organi interessati dalla malattia, sbloccandone l’energia e quindi riportandoli in equilibrio. Fa parte delle cosiddette medicine alternative, su cui però sempre più occidentali, italiani inclusi, fanno affidamento anche per la totale o quasi, assenza di effetti collaterali, dato che non si basano sulla somministrazione di farmaci chimici. Insomma, ci si può credere o no, fatto sta che l’agopuntura in moltissimi casi è efficace, funziona, e quindi merita tutta la nostra attenzione.

    A proposito di controindicazioni, però, molti genitori, magari essi stessi affascinati da questa tecnica straordinaria o che hanno potuto sperimentarne i benefici in prima persona, sono tuttavia restii a sceglierla come cura per i propri figli minori, sia bambini che adolescenti. Anche perché, in effetti, il fatto che si basi sull’utilizzo di aghi potrebbe costituire un deterrente non da poco per i più piccoli. Ma uno recente studio canadese giunge a confortare tutti, l’agopuntura può essere tranquillamente praticata anche in età pediatrica.

    I ricercatori dell’Università di Alberta, coordinati dal dott. Sunita Vohra, analizzando a loro volta i dati di ben 37 ricerche sul campo (che hanno coinvolto in tutto un campione di 1400 pazienti), hanno potuto rilevare che le conseguenze negative dei trattamenti di agopuntura, come lividi e sanguinamento, avevano una incidenza minima, pari al 12% dei casi.

    Una percentuale che, a detta degli stessi studiosi, sarebbe potuta essere decisamente inferiore se gli operatori fossero stati tutti allo stesso livello di professionalità. Insomma, gli effetti collaterali dell’agopuntura hanno sostanzialmente interessato quei pazienti che non si sono rivolti ad agopuntori qualificati.

    “Tra gli eventi avversi associati all’agopuntura pediatrica – ha infatti precisato il dott. Vohra – la maggior parte di questi sono di lievissima entità. Molti degli eventi avversi più gravi potrebbero essere stati causati dalla pratica scadente”. In buona sostanza, affidatevi senza timore all’agopuntura anche per i vostri bambini, ma abbiate cura di scegliere professionisti riconosciuti e apprezzati. Il risultato della ricerca canadese è stato pubblicato sulla rivista Pediatrics.