5 trucchi per ritardare il ciclo

5 trucchi e consigli utili per ritardare il ciclo, per allontanarne l'arrivo quando è decisamente indesiderato.

da , il

    5 trucchi utili per ritardare il ciclo mestruale o, almeno, provarci. Tra i metodi infallibili, che prevedono l’utilizzo dei contraccettivi ormonali, a quelli che affidano il buon risultato più al caso che agli ormoni o alla scienza, ecco una cinquina di modi tra cui scegliere per ritardare “quei giorni”. Un’esigenza più diffusa e sentita di quanto si creda, soprattutto in estate, quando tra vacanze e spiaggia il ciclo rischia di essere una vera e propria scocciatura.

    1. La pillola anticoncezionale

    Il più efficace e dal risultato davvero garantito: l’utilizzo a proprio piacimento della pillola anticoncezionale. In particolare, modulandone la somministrazione in base alle proprie esigenze si può ritardare e fissare il ciclo in un periodo differente. Funziona, ma non per questo è una strategia salutare, da consigliare in qualsiasi caso: non interrompere la pillola, come sarebbe giusto e normale, per evitare di avere il ciclo in un particolare periodo, come durante una vacanza, può essere uno stratagemma da utilizzare solo in casi rarissimi, in situazioni eccezionali.

    2. La dieta giusta

    Non ci sono vere e proprie basi scientifiche a sostegno di questa tesi, ma piuttosto credenze popolari e rimedi tradizionali. Osservare alcune accortezze alimentari, scegliendo alcuni cibi piuttosto che altri, può essere il modo giusto per ritardare l’arrivo del ciclo. In particolare, allo scopo, meglio evitare gli alimenti piccanti, come il peperoncino, la paprika o il pepe, così come i cibi che tendono ad aumentare la temperatura corporea, come le spezie, la papaya, il sesamo, il mango, l’ananas o i datteri. Via libera, invece, alla lenticchie chiare, da consumare nella settimana che precede l’arrivo del ciclo per ritardarlo.

    3. L’acqua fredda

    Ritardarlo, bloccarlo o diminuire il flusso: per tentare di raggiungere questi obbiettivi, quando si tratta di ciclo, un bagno nell’acqua fredda, più gelata è meglio è, secondo le credenze popolari può essere un ottimo trucco.

    4. L’esercizio fisico

    Imporre al proprio corpo un carico extra di fatica e di stress fisico per ritardare l’arrivo del ciclo. Lo stesso discorso vale per lo stress emotivo, ma meglio evitare. Sport e allenamento, invece, non comportano troppi effetti collaterali. Il consiglio è di incrementare il ritmo e la frequenza degli sforzi fisici, dedicando più tempo ed energie allo sport preferito.

    5. Un aiuto dalla natura

    La natura offre due alleati utili per allontanare l’arrivo del ciclo mestruale. Capsella e centifoglie, da assumere sotto forma di tintura, possono essere davvero utili allo scopo.

    SCOPRI LE CAUSE CHE PROVOCANO IL RITARDO DEL CICLO

    Dolcetto o scherzetto?