NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

5 rimedi naturali contro la colite

5 rimedi naturali contro la colite
da in Intestino, Rimedi naturali
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 07/10/2015 10:42

    Colite rimedi naturali

    5 rimedi naturali contro la colite. Una malattia che colpisce l’apparato gastrointestinale e provoca la comparsa di una serie di disturbi e disagi fastidiosi. Non è altro che un’infiammazione a carico dell’ultimo tratto dell’intestino, il colon, che può presentarsi in diverse forme. La più frequente è la sindrome del colon irritabile o colite spastica, caratterizzata da alcuni sintomi tipici, come dolore all’addome con crampi, irregolarità intestinale, senso di gonfiore addominale, meteorismo, flatulenza, stanchezza e nausea. Solitamente si alternano periodi di stitichezza e di dissenteria, con ripercussioni negative sulla qualità della vita. Ecco un quintetto di alleati offerti della natura perfetti allo scopo.

    malva b

    Calmante, antidolorifica, lenitiva e antinfiammatoria, la malva, la pianta dal profumo intenso e dai tipici fiori dal colore rosa violaceo, è un vero toccasana in caso di colite. Per sfruttarne appieno tutte le proprietà per contrastare i sintomi più fastidiosi della colite, il consiglio è di consumare una tisana a base di malva due volte il giorno, preferibilmente la mattina appena svegli e la sera prima di andare a letto.

    1tiglio

    Una pianta rigogliosa, facilmente visibile in natura, ma non solo. Il tiglio può vantare un’azione antinfiammatoria e antispasmodica, lenitiva e diuretica di tutto rispetto, che lo rendono un prezioso aiuto in caso di disturbi intestinali come la colite. Si consiglia una tazza di infuso di tiglio, da preparare con due cucchiaini di polvere della pianta lasciata macerare per qualche minuto in acqua bollente, la mattina e la sera dopo i pasti.

    Mirtillo rosso. colite

    Uno dei sintomi più fastidiosi, e purtroppo anche più evidenti, della colite è sicuramente il gonfiore addominale. Gonfiore che può essere contrastato grazie al mirtillo rosso, dalle proprietà antinfiammatorie intestinali, antiflogistiche, diuretiche e antisettiche, da sfruttare bevendo un infuso a base del frutto dopo i tre pasti principali, dopo colazione, pranzo e cena.

    Tutti i benefici del carbone vegetale dalle proprietà anti gonfiore a quelle digestive 300x225

    Gonfiore addominale, ma ance meteorismo e flatulenza, irregolarità e fastidi: per combattere questi sintomi difficili da ignorare si possono sfruttare le proprietà antiflogistiche, adsorbenti dei gas, liquidi, solidi e antinfiammatorie del carbone vegetale. L’ideale è assumerlo dopo i pasti, scegliendolo sotto forma di pastiglie o di polvere di carbone vegetale, un cucchiano da sciogliere in mezzo bicchiere di acqua tiepida.

    dis9_210_Finocchio

    Alleato della digestione e del transito intestinale, stimolante e antispasmodico, diuretico e carminativo, il finocchietto selvatico è un ottimo rimedio in caso di colite. Basta bere una tisana a base dell’erba dopo ogni pasto e il gioco è fatto.

    645

    PIÙ POPOLARI