5 afrodisiaci naturali

5 erbe afrodisiache, 5 alleati naturali per migliorare l'intimità di coppia e incrementare il desiderio sessuale.

da , il

    Oltre al cibo, ecco 5 afrodisiaci naturali “rubati” dalla fitoterapia. 5 erbe offerte dalla natura per garantire proprietà benefiche, ma anche piccanti. Ecco 5 erbe dall’azione afrodisiaca: dal nome della dea greca, Afrodite, protettrice dell’amore e della sessualità, questi rimedi fitoterapici promettono di accendere la passione e la voglia di intimità con il partner.

    1. Damiana

    Un’erba dalla spiccata azione afrodisiaca, capace di sollecitare in particolare il desiderio sessuale degli uomini, di risvegliare la passione maschile, la damiana è una pianta dai delicati fiori gialli e dalle dimensioni contenute. Tra le sue proprietà più adatte allo scopo spiccano quella tonica, stimolante e vasodilatrice, che si possono si possono sfruttare al meglio consumando un infuso a base di foglie di damiana (10 g di estratto secco in 200 ml di acqua bollente), ogni giorno, due volte al giorno, mattina e sera, per qualche settimana

    2. Ginseng

    Il ginseng, una radice utilizzata da sempre nella medicina tradizionale cinese, è un concentrato di proprietà energizzanti, rivitalizzanti, stimolanti e toniche ideali per aumentare l’afflusso di sangue nei corpi cavernosi dell’organo genitale maschile. In questo modo, si migliorano sensibilmente le prestazioni sessuali. Ottimo allo scopo l’estratto secco titolato, da assumere, leggermente diluito in acqua, la mattina.

    3. Muira Puama

    Un rimedio naturale poco conosciuto, ma dall’azione vasodilatatrice, tonica e stimolante davvero afrodisiaca, soprattutto per gli uomini. Questo arbusto cespuglioso, conosciuto

    come “legno della potenza”, è perfetto come protagonista di un infuso da bere dopo cena. Allo scopo basta far macerare mezzo cucchiaino di estratto secco della corteccia di Muira Puama in una tazza di acqua bollente.

    4. Maca

    Un’alleata della voglia di intimità, capace di migliorare le prestazioni sessuale sia degli uomini sia delle donne, la maca è un tubero che può vantare proprietà toniche, energetiche e rivitalizzanti. Il consiglio, per sfruttarne appieno le potenzialità, è di consumarla sotto forma di estratto secco titolato in compresse, due volte al giorno, mattina e sera, per circa due settimane.

    5. Guaranà

    Una miniera di energia dall’azione stimolante, tonica e vasodilatatrice, il guaranà è un toccasana per risvegliare appetiti e desideri sotto le lenzuola. Può essere assunto, come un integratore naturale, l’estratto secco titolato di guaranà (50 mg) due volte al giorno, la mattina, dopo colazione, e nel primo pomeriggio, dopo pranzo.

    Dolcetto o scherzetto?